Utente 168XXX
Buongiorno sono alto 1,73 peso 66 kg ho 22 anni .
Da poco ho inziato running seguendo una tabella molto blanda che mi porterà in 19 settimane a correre 60 minuti consecutivi (correndo 3 volte a settimana, martedì giovedì e domenica).
sono alla 4a settimana dopo aver fatto
1 settimana: Martedì 1 minuto di corsa e uno di cammino x 5 volte, lo stesso giovedì e domenica 1minuto di corsa e uno di camminata x 7 volte
2 settimana: martedì 2 minuti di corsa e 1 di cammino x 5 volte , giovedì x 8 volte e domenica 3 minuti di corsa e uno di camminata x 5 volte
3 settimana : martedì 3 minuti di corsa e uno di cammino x 4 volte, giovedì 2 minuti di corsa e uno di cammino x 8 volte e domenica 3 minuti di corsa e 1 di cammino 5 volte
4 settimana ho fatto martedì ovvero 5 minuti di corsa e 2 di cammino x 3 volte.

ho un cardiofrequenzimetro e quindo ho ottenuto questi risultati dell'ultima uscita
21 minuti di corsa
173 battiti medi
192 battiti massimi
980 calorie bruciate se avessi corso per un ora con i battiti medi
1120 calorie bruciate se avessi corso per un ora con i battiti massimi
40 secondi nella zona 120-140 battiti al minuto
338 calorie consumate
0,2 g di grassi bruciati

ora, come mai i battiti medi sono così alti? devo dire ke sono proprio fuori allenamento...e devo dire che non sono andato al mio massimo, anzi mi sentivo abbastanza tranquillo (potevo spingere di più) e non ho guardato le frequenze durante la corsa ma solo dopo e mi sono accorto che avevo le pulsazioni alte.
cosa mi consiglia?

saluti
francesco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le frequenze sono elevate perche' e' senza allenamento. Tenga presente che elevate frequenze non giovano al cuore piu' sano. Vada piano... cordialita'.
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille dottore.
Ma comunque vado piano e il programma mi sembra davvero graduale.
Se sto correndo e vedo che supero i 170 battiti che faccio blocco la corsa e inizio a camminare o non fa niente se per queste settimane, fin quando non prendo il ritmo, ho le frequenze alte? oppure potrei interrompere il running e "preparami" con la cyclette magari gradatamente?

la ringrazio
francesco
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
certo che blocca la corsa. Lei pensa che faccia bene al motore della sua auto ad andare a 10.000 giri al minuto?
Mi scusi ma questo e' buonsenso, non medicina. L'attivita' fisica strenua, cioe' con valori di frequenza (non abbiamo noti i pressori..) non fa per niente bene al cuore piu' sano. cecchini
[#4] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
ok. farò così dottore allora. Se supero i 170 cammino.

la ringrazio del consulto.

saluti
francesco
[#5] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
gentilissimo dottore,
non so se leggerà questo post...
oggi ho rifatto running rispettando i 170 come limite ma ho cercato di tenermi sui 165...per poi scendere sui 140 nei momenti meno intensi... sono tornato a casa sicuramente meno stanco e consapevole di aver lavorato meglio.

grazie
francesco
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi che i cuori che campano di più non sono quelli dei corridori, ma quelli dei contadini. Buona serata. Cecchini