Utente 143XXX
Salve ringrazio innanzitutto per il servizio e il tempo che dedicate.Premetto che sono una ragazza di 25 anni, che fuma un pacchetto di sigarette al giorno e che da due anni soffre di ansia e panico alternata da "forte tristezza"(non è proprio depressione);detto ciò, volevo chiedere un consulto.Stamattina mentre ero seduta, in posizione leggermente china, davanti al pc, nel momento in cui mi sono rialzata ho provato un dolore molto forte come una morsa sia al centro del petto che in corrispondenza dietro la schiena,mi sono alzata immediatamente colta da paura e il dolore è durato pochi secondi.Nonostante la breve durata il dolore è stato molto intenso ed improvviso e volevo chidere se, nonostante si tratti pur sempre di un consulto online, si possa escludere un problema cardiaco.Ho effetuato 2 mesi fa una visita cardiologica accompaganta da ecg con esito:Lieve rigurgito mitralico e aortico e valvola aortica bicuspide.
Grazie anticpatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il dolore che lei descrive non pare proprio di pertinenza cardiaca nè come tipo di dolore nè come durata. Certo fa dispiacere vedere una ragazza così giovane xhe si vuole così male, fumando venti sigarette al di. Le consiglio vivamente di smettere subito. Cordialità. Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la sua tempestiva risposta.cercherò di sicuro di limitare il più possibile il fumo, per smettere mi ci vuole un pò di tempo.
Grazie e Buona domenica!