Utente 165XXX
Salve gentili dottori, volevo farvi qualche domanda a proposito dei lavaggi con bicarbonato di sodio (quello da cucina). Ci sono controindicazioni nel suo utilizzo come "sapone" intimo con lavaggio esteso anche al glande?se no, come va utilizzato,diluito oppure messo puro con successivo risciacquo? Quali sono i benefici del suo utilizzo? Può essere usato quotidianamente oppure altera il film lipidico? Scusate le eccessive domande! Un infinito grazie a chi avrà la gentilezza di rispondermi! Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il lavaggio tamponato con bicarbonato di sodio non crea effetti collaterali significativi,ma ,una risposta piu' precisa, puo' venire solo dalla conoscenza del perche' Le e' stato consigliato tale presidio igienico.
Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

l'aggiunta di bicarbonato di sodio nei lavaggi genitali determina una certa azione antinfiammatoria, spesso benefica in certe patologie dermatologiche.
Non mi risulta che un utilizzo costante possa avere effetti negativi. Mi sembrebbe più semplice continuare a lavarsi con i normali saponi o prodotti igienici senza dover fare dei cocktails .
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
Gentilissimi dottori grazie della risposta.
Premetto che nessuno mi ha consigliato tale presidio igienico.

Non lo uso insieme a saponi o quant'altro, ma solo con acqua.
Normalmente ogni giorno prima di uscire la mattina mi lavo con sapone intimo cambiando biancheria e alla sera se ho sudato tanto magari faccio un altro lavaggio (con molto meno sapone) altrimenti (d'inverno per esempio) non mi rilavo a meno che non abbia qualche appuntamento (come si dice a roma: "famo a capisse").
E' corretto questo iter igienico?

La mia domanda riguardo il bicarbonato era semplicemente informativa e se magari ogni tanto (2-3 volte a settimana) potevo sostituirlo con il normale sapone, visti i suoi effetti benefici come sottolineato dal Dr. Pozza e so inoltre essere anti-odore.

Che mi consigliate?
Grazie a tutti!!!!