Utente 174XXX
Buongiorno sono un ragazzo di 20 anni, nell'ultimo mese ho notato che una parte di pelle del prepuzio ha perso elasticità e in seguito ai rapporti sessuali e alla masturbazione si formano delle microlacerazioni, le quali passato un po' di tempo si rimarginano, con un'effetto di desquamazione della pelle. Ho affrontato una visita da un dermatologo il quale mi ha prescritto una crema detergente da usare come sapone e una pomata che si chiama CANOVA Aloe Zinc 20. Mi è stato riferito che se il problema persiste sarà necessaria una circoncisione; visto che la circoncisione sarebbe una cosa spiacevole vorrei sapere (visto che credo sia una patologia piùttosto comune) quante volte è capitato nella vostra esperienza medica che un caso del genere degenerasse tanto da dover effettuare una circoncisione. Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Carop signore,
abbastanza spesso si circoncide. Però attenda gli eventi.
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,a naso,credo che il ricorso alla circoncisione sia eccessivo,anche considerando che,in passato,il problema non si poneva (o,comunque,non in tale misura).Da questa postazione mediatica,non potendo osservare,non resta,pero' che consigluare di seguire le indicazioni dello specialista o...cercarne un altro.Cordialita'.