Utente 180XXX
Buon giorno ho 31 anni e da qualche giorno ho fatto l'elettrocardiogramma con questo esito: "ritmo: 80 bpm, pq=0,12 qt=u.n. QRS=50.Modeste alterazioni aspecifiche inferiori di ST"
Il mio medico di base non mi ha data nessuna spiegazione e mi ha prescritto una visita da un cardiologo che ho già prenotato ma non prima di 10 gg, mi devo preoccupare? che cosa significa?pratico molta attività fisica, devo sospendere finchè non ho un esito più sicuro secondo lei?
La ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La lettura di quanto ha riportato non evidenzia alcunchè di patologico, e non credo che il medico abbia richiesto una visita cardiologica solo in seguito a questo referto. Può quindi attendere con tranquillità la visita, se non ci sono, o non ci sono stati particolari sintomi riferibili al cuore.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Ho avuto una settimana fa un episodio di cardiopalmo sono andata in iperventilazione, sono stata al pronto soccorso mi hanno fatto l'elettrocadiogramma e mi hanno fatto degli esami del sangue specifici per il cuore, mi hanno dimessa dicendomi che era un attacco di panico, su consiglio della dott.ssa ho rifatto l'elettrocardiogramma perchè il pronto soccorso non me l'ha rilasciato, l'esito è quanto le ho sopraindicato, la dott.ssa pertanto mi ha prescritto questa visita dal cardiologo.
Visto l'accaduto e l "appresione" della dott.ssa sta cosa sinceramente mi ha messo un pò di paura anche perchè ,appunto come le dicevo, pratico attività fisica 4 volte alla settimana.
Grazie