Utente 169XXX
Salve, ho 38 anni e godo di buona salute. Da un paio d'anni, a causa di "malumori" di coppia non ho più una vita sessuale regolare con conseguente calo dei rapporti sessuali. Col passare del tempo anche la mia libido è calata parecchio e nei rari rapporti sessuali anche le erezioni sono scarse e poco soddisfacenti rispetto a prima. Mi sono accorto che il volume dello scroto è diminuito e i testicoli (uno più di un altro) sono come vuoti e non turgidi come prima. Ora mi chiedevo se per caso non fosse solo perchè facendo poca attività sessuale anche il loro lavoro è diminuito....oppure potrebbe essere a causa di qualche patologia? Poi....lo scarso volume testicolare potrebbe essere la causa della perdita della libido?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
...direi che varrebbe proprio la pena sottoporsi a una visita Andrologica, nel corso della quale affrontare i vari quesiti che ci pone. Ci faccia poi sapere.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,


i testicoli non possono modificare il loro volume senza una patologia acuta chiaramente evidente.
E' molto probabile che le problematiche di coppia rendano meno "stimolanti" i rapporti sessuali, il suo desiderio nei confronti di sua moglie e la sua erezione
Si faccia vedere da un andrologo
cari saluti