Utente 180XXX
Salve,
sono una ragazza di 25 anni (peso 51kg, altezza 170 cm) e da dieci anni soffro di acne nodulo-cistica di media entità.
Nel 2006 ho fatto, sotto prescrizione del dermatologo, una cura con isotretinoina per la durata di 5 mesi, che ha risolto il problema facendo quasi del tutto scomparire il problema. Negli ultimi 4 anni però l'acne è tornata, anche se in maniera più lieve, soprattutto nelle zone del mento e a lato del viso.
Sono tornata qualche giorno fa dal dermatologo il quale ha detto che comunque ormai ho una forma lieve e non grave di acne, e che avendo 25 anni piano piano migliorerà a prescindere. In ogni caso è arrivato alla conclusione che la mia è un' acne lieve ma resistente, e per questo mi ha prescritto una cura sempre con isotretinoina 10 mg di questa durata:
3 al dì per 7 giorni
2 al di per 15 giorni
1 al di per 20 giorni
da abbinare a queste cure topiche: la mattina Dalacin T e la sera Isotrexin gel.
Volevo chiedervi se ritenete la durata della cura sufficiente. So che questo sarebbe un richiamo, e il medico dermatologo mi ha assicurato che dovrebbe bastare, ma in confronto ai 5 mesi fatti in passato mi sembra che sia davvero breve. Inoltre so, per esperienza, che i primi 2 mesi si possono presentare sfoghi per poi avere un miglioramento nei mesi restanti, e non capisco come possa un mese e mezzo di cura farmi invece guarire.
In attesa di un gentile riscontro vi porgo cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
non posso entrare per correttezza nella strategia terapeutica del suo dermatologo, anche se per quel che mi riguarda non sarebbe tra le mie prescrizioni, per la mia esperienza e studi.
Se lei ha fiducia nel suo terapeuta deve parlarne con lui; è certo che necessita di un dosaggio cumulativo che evidentemente il suo dermatlogo pensa di poter raggiungere con quel dosaggio e quei tempi.
cordialità