Utente 857XXX
Buongiorno,
ieri mattina mi sono svegliata con un senso di acidità allo stomaco dopodichè ho vomitato e da quel momento mi sono venuti violenti attacchi di vomito ogni mezz'ora circa.
Ad essi si sono poi aggiunte scariche di dissenteria dopo le quali puntualmente mi venuvano i conati.
Dal pomeriggio il vomito ha iniziato a scomparire ma ha iniziato a salire la febbre partendo da 37.3 fino a 38.5 verso le 7.
Ho preso una compressa di tachipirina ma non è servita infatti la febbre ha raggiunto i 39.2° e ho dovuto prendere un altra compressa di tachipirina.
Dopodichè sono andata a dormire e questa mattina avevo solo una leggera febbre.

A cosa può essere dovuto una manifestazione di questo tipo??
[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Ad una gastroenterite a probabile genesi virale. Deve reintegrare i liquidi persi con la dissenteria, una alimentazione leggera, ma se i sintomi persistono non esisti a consultare il suo Curante.
saluti
[#2] dopo  
Utente 857XXX

Iscritto dal 2008
Oggi mi sono impegnata e ho mangiato qualcosina ma ora mi sento lo stomaco sotto-sopra come se fossi indigesta.
La febbre non è tornata resta solo un senso generale di spossatezza e dolori alle ossa.
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Normale in una fase di convalescenza, aspetti qualche giorno e stia a riposo