Utente 303XXX
Egr. Dottore,
mi rivolgo a Lei con la speranza che possa in qualche modo aiutarmi e magari rassicurarmi. Sono un uomo di 37 anni e da circa una settimana ho riscontrato sugli indumenti intimi macchie di una sostanza biancastra e negli ultimi due giorni simile a pus. Sino a ieri il prepuzio ed glande apparivano piuttosto gonfi e leggermente arrossati, ma non sentivo dolori urinando. Durante l'operazione di igiene intima ho riscontrato una piccola bolla, posizionata tra la base del glande e le pieghe del frenulo. Questa "bolla" sembrava contenesse pus. Oggi riscontro che la bolla si è svuotata e sia regredita velocemente, ma sul bordo del meato e l'inizio del frenulo, trovo una bollicina rossa segno evidente di un'infezione in corso. Da cosa potrei essere affetto, considerando che continuo a ritrovarmi sporchi gli indumenti intimi ed inizio ad accusare bruciore urinando? Sono spaventatissimo! E' qualcosa di infettivo, come potrei difendere la famiglia? Esiste una terapia? Sto lavando le zone intime con una soluzione "pevaril" per genitali esterni e crema travocort.
Si potrebbe guarire definitivamente da questa patologia?

Fiducioso di un Suo celere riscontro La saluto cordialmente.

Vittorio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 3036

il sospetto che possa trattarsi di una uretrite, gonococcica o meno, è abbastanza concreto.
Si faccia vedere dal suo medico che le potrà consigliare la terapia antibiotica più semplice ed opportuna.
[#2] dopo  
Utente 303XXX

Iscritto dal 2004
Egr. Dottore,

La ringrazio per l'utile suggerimento. Vorrei conoscere il Suo parere circa la terapia prescitta dal mio medico, Ciproxin 500 mg per 10 giorni. Secondo Lei è sufficiente a garantirmi una completa guarigione o dovrò ripeterla.
Questo tipo di infezione si trasmette solo per via sessuale?

Cordiali saluti.

Vittorio
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore 3036
il Ciproxin potrebbe anche andare bene ma nel sospetto di una infezione gonococcica io consiglierei dei farmaci diversi
consulti il suo medico