Utente 985XXX
da un paio di mesi avverto forti pruriti al glande, con relativo rossore anche sulla parte estrema del prepuzio (il quale copre quasi completamente il glande..). Oltre a ciò, spesso e volentieri mi sveglio con perdite giallastre e maleodoranti. Anche lo sperma ha un odore decisamente cattivo. Ho fatto 'indagini' su internet e ho potuto appurare vedendo anche alcune immagini corrispondenti al mio stato, di come i miei sintomi corrispondono esattamente a quelli descritti sotto la voce "gonorrea". Però, leggo che questa malattia si può trasmettere unicamente per via sessuale. E io, è dal mese di Aprile che non ho rapporti sessuali. E' possibile contrarre questa malattia con altri metodi? Altrimenti, cosa potrebbe essere?
[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
la descrizione farebbe presupporre una balanopostite sulla cui natura direi che occorre una visita specialistica e una analisi batteriologica del secreto.
coraggio.
cordialmente
[#2] dopo  
Prof. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La trasmissione della gonorrea e' solo sessuale; mentre talune balaniti e balanopostiti ( http://www.latuapelle.org/rubriche/?art=15 ) possono insorgere anche senza trasmissione diretta sessuale.

Contatti il venereologo per validare a livello diagnostico questo ultimo problema

cari saluti