Utente 140XXX
Buona sera, oggi ho avuto un attacco piuttosto forte di tachicardia e mi sono spaventata! Non soffro di problemi al cuore, sono un tipo piuttosto ansioso, ma in quel momento ero tranquilla. Sono stata diverse ore al freddo, sono andata a bere una cioccolata calda alla macchinetta e un attimo dopo mi sono sentita battere all'impazzata il cuore (in realtà non capivo bene se era il cuore o leggermente sotto al cuore), sono riuscita a far smettere questi battiti solo dopo un pò, trattenendo il respiro. Stavo bene per il resto, avevo solo queste pulsazioni molto forti... Può essere stato causato dall'aver ingerito di colpo una cosa così calda e magari non aver digerito bene il pranzo mangiato al freddo? Grazie, saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
La Sua ipotesi è senz'altro verosimile, in quanto improvvisi sbalzi termici (specie in giovani donne dalla costituzione fisica esile) possono effettivamente dare queste innocue anche se spiacevoli conseguenze.
Se però il disturbo dovesse ripresentarsi con modalità di insorgenza diverse, o protrarsi per parecchi minuti, Le consiglio di farsi visitare dal medico di famiglia che, nel caso lo ritenesse opportuno, Le prescriverà ulteriori approfondimenti.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la rapida risposta! In effetti io ho 25 anni e sono di costituzione esile!! Prima d'ora non mi era mai accaduto, spero non capiti più, nel caso succedesse seguirò il Suo consiglio.
Grazie ancora e distinti saluti