Utente 162XXX
SALVE a tutti.
Mi chiamo Antonella ho 22 anni sto avendo problemi all'alluce,mi sono rivolta a vari specialisti ora vi spiego.

MEDICO CLINICA:
Mi ha detto di fare una cura di 1 mese con il DIFLUCEN Compresse da 50m + applicare Crema Canesten la sera. Poi dopo un mese di cura togliere l’unghia con un piccolo intervento e aspettare che cresca (sperando che questa volta sia la volta buona dopo due tentativi).
ATTENZIONE: sotto l’unghia mi ha riferito che ho un pezzo di carne che mi fa sollevare l’unghia, si tratta di una verruca (detto con poca convizione).

DOPO la visita mi sono recata dal medico curante ha riferire il tutto:
mi ha detto di non stare a sentire il dottore della clinica perché l’unghia non si tirano più da tempo, e di prendere per3MESI 1COMP. al giorno di TERBINAFINA SANDOZ + Applicare sull’unghia delle creme, 1_IDOVEL40% e 2_PEVARGEL.


Cosa devo fare?A chi devo credere?
Ma veramente le unghie non si tirano più ma si curano?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Le unghie si possono curare, specialmente se, come nel suo caso, sembra vi sia un'infezione micotica in atto. Pero', quando le terapie mediche non sono sufficienti, la rimozione e' comunque l'unica strada percorribile.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Premesso che ci sono casi in cui si asportano le unghie(unghie incarnite,presenza di fomazioni subungueali etc)ed altri in cui si curano(micosi,psoriasi ungueale),la cosa importante è fare diagnosi.Per tale motivo consiglierei il prelievo di un frammento di unghia ed un esame culturale che possa orientarci al trattamento.
Saluti