Utente 189XXX
Gentili Dottori,
ho 19 anni e sono uno studente universitario.
Circa due anni fa ho eseguito uno spermiogramma su invito di un mio cugino che, lo aveva appena fatto, per controllare che fosse tutto a posto, e così mi suggerì di farlo.
l'esito fu oligoastenospermia.In questi due anni ho consultato diversi dottori ed eseguito lo stesso esame in un altro centro. l'esito è stato uguale a quello precedente, se non peggio: da 12 milioni di spermatozoi a 10 milioni.
Ho eseguito diversi esami, spermiocultura,ecografia dei vasi testicolari (non so se si chiami così), ecc... Un professore di Napoli, molto rinomato, mi ha detto che va tutto bene, la "fabbrica" è ottima, ma produce poco. Mi ha detto che ora non devo preoccuparmi, che a suo tempo, quando vorrò avere figli, affronterò il problema.
Vorrei sapere da voi se ci sono modi per risolvere il problema una volta per tutte, interventi chirurgici, terapie, qualsiasi cosa.
Ho la sensazione che la produzione diminuisca sempre.
So di essere giovane ma vorrei solo sapere se esistono rimedi a questo problema, su internet c'è molta confusione e le terapie farmacologiche sembrano non essere affatto eccellenti.

Grazie e buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
un dato di fatto è che il numero di spermatozoi presenti , se la loro qualità è buona, non determina infertilità.
detto questo direi che le conviene monitorare la situazione ed evntualmente controllare che non escano fuori patologie ora eventualmente non presenti.
le terapie aspecifiche, in assenza di una diagnosi di causa hanno efficacia molto relativa, è vero.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottore, è stato davvero gentile.
Il problema è proprio il fatto che la qualità, essendo oligoastenospermia, non è eccellente.
Come posso ricercare la causa di tutto questo?
problemi del genere possono essere risolti?

La ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
spesso problemi del genere hanno una soluzione. altre volte no. dipende dalla dagnosi.
cordialmente