Utente 190XXX
Salve, ho 20 anni gioco a calcio da 2 ma in tutta la mia vita sono stato sportivo agonisticamente. Due giorni fa durante una partita sono caduto provocandomi una lievissima contusione alla mano destra. 3 o 4 ore dopo l'accaduto ho cominciato ad avvertire un dolore a livello di entrambi i polsi in modo diffuso, mi sembrava di avvertire dolore alle vene, anche se non so se sia possibile. Il mattino dopo e oggi stesso la situazione è la stessa. Particolare il dolore si intensifica se, muovendo le mani, lascio le braccia a penzoloni facendo scorrere tutto il sangue verso le mani, se invece alzo le mani il dolore si annulla completamente. Grazie, saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

lei conosce i limiti di una valutazione a distanza.

credo sarebbe opportuno farsi controllare dal suo medico sportivo o dal suo medico di famiglia.

durante l'evento sportivo si tende a sottovalutare le problematiche traumaologiche se si escludono eventi particolarmente gravi.

inteso che potrebbe solo trattarsi di contusione e non di altro, un controllo dal medico potrebbe chiarire tutto il quadro clinico.

cordiali saluti