Utente 190XXX
Salve a tutti. Volevo avere un chiarimento circa i testicoli retrattili. Se durante la
masturbazione o attivita fisica o sessuale i testicoli abbandonano lo scroto perché questo contratto ma al tatto si sentono appena "sotto", questo vuol dire avere i testicoli in ascensore???
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
no è normale che in queste situazioni i testicoli risalgano
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la velocissima
risposta
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega Quarto che mi ha preceduto, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Qui potrà trovare anche tutte le raccomandazioni, date dal National Cancer Institute statunitense, su come fare correttamente l'autopalpazione dei suoi testicoli.

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Scusate ancora ma volevo sapere dove e' collocato il canale inguinale...quando i testicoli mi salgono, sono palpabili appena sotto l'attaccatura del pene e la pelle dello scroto e contratta. Questo mi capita durante l'attività sportiva, sessuale e durante la defecazione. E' normale secondo voi???
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Il canale inguinale è una struttura anatomica che si trova a lato del pube e da dove passano i funicoli spermatici.

Mi sembra che le "mobilità" lamentate siamo eccessive e tutte da verificare ma, se la sua situazione anatomica è normale o no, solo il suo urologo od andrologo, dopo una attenta valutazione clinica in diretta, lo può dire.
[#6] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Mi sono sottoposto a visita urologica 2 settimane fa. Il medico non ha riscontrato nulla. Ora la mia domanda e' se e' possibile diagnosticare una ipermobiita solamente con la palpazione???inoltre e' possibile un peggioramento nel giro di qualche mese???fino a qualche mese fa non mi sembrava di avere questi fastidi se non in rare occasioni...
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Le rispondo sinteticamente:
se presente esperto urologo od andrologo un'indicazione diagnostica di "ipermobilità" può essere data.

Al secondo quesito ancora più sinteticamente le rispondo con un sì.