Utente 192XXX
salve,ho 22 anni e da più di un anno e mezzo (ormai quasi 2) io e la mia compagna stiamo cercando un bimbo.qualche mese fa ci siamo decisi a chiedere consiglio e tramite la sua ginecologa abbiamo fatto gli esami entrambi.
il mio spermiogramma non l'ho ancora mostrato ad un medico ma leggendolo non sembra molto positivo.vorrei sapere de è molto grave come credo e se è possibile fare qualcosa per poter migliorare il conteggio degli spermatozoi.
vi scrivo di seguito i risultati
volume 1.6l
viscosità normale
reazione attuale pH 7.6
conteggio elementi 25600

motilità(a1ora) 52%
mot. di classe A 2%
mot. classe B 37&
mot. classe C 13%
mot. classe D 48%

forme normali 22l
forme anomale 77
forme immature 1
agglutinazione assente
leucociti <1000

ora, sul referto ci sono dei valori di rifermento e guardando quelli IO capisco che il volume è molto sotto il minimo e che la motilità dei spermatozoi non è delle migliori,anzi è molto negativa solo 2%di classe A e dovrebbe essere del 25%...e A+B dovrebbe essere almeno il 50% io invece non raggiungo il 40%..
inoltre mi sembrano molte forme anomale e non capisco cosa sia la " l " in parte ai valori di viscosità e di forme normali..
io ho riportato tutto il referto per filo e per segno spero mi possiate aiutare dandomi dei consigli magari su delle cure particolari,sulla alimentazioni o altro io non so davvero che cosa fare e siamo molto demoralizzati come coppia..
grazie davvero, M.C.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
non vedo motivo per demoralizzarsi ma vedo che sarebbe il caso di affidarsi ad un andrologo specialista per capire da dove vengono le alterazioni riportate e come rimuoverle.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
ma non è troppo grave la motilità dei miei spermatozoi?
io ho paura di ndare da un andrologo..lei che è un andrologo,se arrivasse un ragazzo nelle mie condizioni cosa farebbe fare per prima cosa?non sa dirmi da cosa potrebbe essere causato?
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
le cause sono almeno una dozzina.
si fa la storia clinica, si vede lo stile di vita, si visita alla ricreca di eventuali patologie, si dispone per analisi di laboratorio e per indagini strumentali.
poi si cerca di fare una diagnosi di causa più accurata possibile e da lì si decidono le strategie terapeutiche.
sempre che ad un controllo supplettivo dello sperma non risulti che era unasituazione transitoria.non sarebbe la prima volta.
cordialmente
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

quando un esame del liquido seminale risulta alterato come il suo dovrebbe essere ripetuto nello stesso laboratorio o in un altro più adeguato per vedere se tali alterazioni vengano smentite o confermate.
Con gli esami varrebbe la pena di consultare uno specialista, andrologo, che possa cercare di aiutarvi a risolvere il giusto desiderio di avere una gravidanza
cari saluti