Utente 105XXX
buonasera volevo chiedere un consulto riguardante mio padre. Lui ha 59 anni e' da qualche giorno e' stato ricoverato perche' aveva dei battiti cardiaci molto accelerati, ancora la situazione non e' molto migliorata. Da un esame fatto stamattina hanno riscontrato la valvola mitralica che ha un insufficienza ed il cuore notevolmente ingrossato. Si parla di intervento per sostiuire questa valvola. Di che tipo di intervento si tratta?? Ci possono essere complicazioni durante questo intervento? Aiutatemiiiii. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
sarebbe più utile che lei afferisca direttamente al cardiochirurgo che dovrà operare suo padre ed esporre i suoi dubbi, ciò perchè le modalità d'intervento possono variare in base alle condizioni cliniche nonchè alle caratteristiche anatomiche della valvola di suo padre. Sono parametri che solo il collega può sapere e che gli permettaranno di rispondere con cognizione di causa alle sue giuste perplessità/dubbi.
Saluti