Utente 138XXX
Gentili dottori buonasera,

le mie più che domande personali sono domande di curiosità e spero non vi dispiaccia utilizzare del Vostro tempo prezioso per me.
Prima di tutto vorrei sapere: da cosa può dipendere una curvatura del pene ,indipendentemente dalla direzione? C'è un età particolare in cui si può manifestare,ad esempio lo sviluppo? L'alimentazione in questo caso può essere d'aiuto? Una curvatura del pene può far sembrare un'erezione scarsa? La chirurgia potrebbe risolvere una curvatura? E dopo l'operazione l'attività sessuale dovrebbe essere più tranquilla?
Il colore dello sperma di base qual è? Chiedo questo perchè una volta ho letto ch può essere sia bianco che giallo.
Finito!
Sicuramente molti di Voi si saranno impressionati e chiedo scusa per questo ,ma sapete ... sono curiosità che una persona vuole togliersi!
Grazie infinite per la pazienza!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,Le rispondo in sequenza : l'eta' dello sviluppo penieno e' sog-
gettiva e va dai 9-10 anni ai 13-14 anni,aldila' di eventuali curvature.
L'alimentazione non incide nello sviluppo dei genitali,sia primari che secondari.La curvatura ,la cui entita' va definita da un medico,difficilmente incide sulla qualita' dell'erezione ma puo' rendere difficoltoso il coito.In caso di recurvatum significativo (oltre i 30 gradi,la terapia chirurgica e' risolutiva.
Lo sperma puo' variare dal trasparente al bianco,al giallastro,in seguito a fattori che,non necessariamente,vanno considerati patologici.Ci aggiorni dopo la visita andrologica,cui andra' con delle foto del Suo pene in erezione . Cordialita'.