Utente 175XXX
Salve,

circa cinque mesi fa, a causa di un pnx spontaneo al polmone dx,sono stato sottoposto a videotoracospia destra con resezione del segmento apicale del lobo superiore e pleuroabrasione della pleura parietale sui primi quattro archi costali. La mia domanda rigurda la possibilità di fare un viaggio aereo,data la grande quantità di pareri pro e contro che certamente non favoriscono una comprensione chiara del comportamento da assumere . Premetto che in seguito ad una tac fatta nel periodo del mio ricovero in ospedale sono state riscontrate delle bolle bilaterali ed inoltre a pochi giorni dall'intervento tramite rx è stato ricontrato, un pnx di modeste dimensioni, risolto poi con un paio di giorni a riposo.

In attesa di una risposta
porgo

Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

non vi è razionalmente nessun problema ad eseguire un viaggio aereo a cinque mesi da una chirurgia di pleurodesi (normalmente si consiglia un'astensione di un mese).

E' chiaro che, in termini statistici, la sicurezza assoluta che una non si possa verificare una recidiva di pneumotorace non potrà mai esservi, ma questo non riguarda solamente episodi durante viaggi aerei.

Volendo ragionare in termini di rischi/benefici (considerando anche la sua storia recente e la presenza di blebs controlaterali), se mi trovassi nella sua condizione prenderei lo stesso l'aereo.

La saluto cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
Gent.mo Dr. Scanagatta

La ringrazio innanzitutto per la risposta al mio quesito e colgo l'occasione per porgerle un'altra domanda. Dopo in intervento di pleurodesi c'è un limite all'attività sportiva e soprattutto quale può essere l'attività più consigliabile? Le chiedo questo perchè dalle informazioni che sono riuscito a reperire, non è consigliabile svolgere attività come il sollevamento pesi.

Ringraziandola le porgo

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buonasera,

il sollevamento pesi, i lavori che prevedano torchio addominale o manovre di Valsalva (suonare la tromba o strumenti a fiato) sono sconsigliabili nei primi tre mesi dopo l'intervento chirurgico.

Dopo io consiglio il ritorno ad una vita NORMALE, in quanto il rischio di pnx ritorna ad essere quello della popolazione normale (anzi più basso dal lato operato rispetto a quello controlaterale).

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio tantissimo per la disponibilità dimostrata.