Utente 161XXX
Salve a tutti,
da circa una decina di giorni mi sono spuntate sul glande e sul prepuzio delle piccolissime bollicine bianche di dimensioni inferiori al millimetro (delle punte di spillo).

Le suddette bolle sono inoltre estremamente fragili, infatti al solo toccarle si rompono lasciano al loro posto un buchino rosso nella pelle. La rottura avvine senza dolore, bruciore e senza l'emissione di alcun liquido (pus o altro).

Aggiungo anche che la zona di comparsa delle bollicine non è ne' infiammata, ne' arrossata, ne' irritata e che le bolle non mi danno nessun tipo di fastidio fisico, nel senso che non prudono, non bruciano e non ho problemi ad urinare.

Inoltre queste bolle scompaiono nel gioro di un giorno per ricomparire in un punto diverso il giorno dopo. Ah, non sono in numero fisso, a volte me ne escono due come a volte anche una dozzina.

Circa tre giorni dopo la comparsa di queste bolle sono stato dal medico di base che visitandomi ha detto che erano sicuramente conseguenza di una irritazione della pelle. Mi ha quindi consigliato di lavarmi con un sapone neutro o di evitarlo proprio. Beh, ho seguito il suo consiglio ma le bolle ci sono ancora.

Come ultima cosa vorrei aggiungere che ho assunto dei farmaci alla fine del mese scorso e durante quest'utlima settimana a causa di febbre, tosse e forte mal di gola. Rispettivamente ho preso dell'amoxicillina alla fine di gennaio e successivamente roxitomicina accompagnata prima da nimesulide poi da paracetamolo (cambio causa febbre) nell'ultima settimana.

Sottolineo che le bolle sono comparse molto dopo il primo trattamento e prima dell'inizio del secondo e che non ho rapporti sessuali da circa un mese.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

non perda ulteriore tempo e nell'ipotesi da escludere di una malattia sesssualmente trasmissibile (dalla condilomatosi ai molluschi contagiosi) e di altro, direi di rivolgersi al Dermo-Venereologo : nel frattempo astensione dai rapporti sessauli.

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la risposta dottore, il problema è che dovrò attendere almeno 20 giorni prima della visita e la cosa è alquanto frustrante. :(