Utente 146XXX
Gentili dottori,mi potete spiegare se le compresse per il colesterolo,vanno prese per sempre,come quelle della pressione, oppure se dalle analisi si vede che il colesterolo è diminuito,si può smettere di assumerle.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
In genere la terapia ipocolesterolemizzante viene prescritta per prevenire l'insorgenza o la progressione di patologie aterosclerotiche, ed in quanto tale va necessariamente proseguita per sempre, specialmente quando si ottiene un effetto soddisfacente!
E' ovvio che il collega curante seguirà, per mezzo degli esami ematologici e strumentali, la necessità di variazioni di dosaggio o di tipologia di farmaci.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per avermi chiarito questo dubbio che avevo.
Ancora saluti.