Utente 195XXX
Salve!!!!ho 23 anni e ho cominciato perdere i capelli a 18 anni,no penso ke sia una alopecia androgenetica perche mio padre e anke i miei nonni hanno capelii,ho provato tante robe,revivogen soprettutto e nessuno risultato,..sn andato da un anke da un dermatologo e lui mi ha detto ke e una cosa genetica e mi ha consigliato di usare solo la propecia..lanno scorso ho provato la propeccia e ho visto de risultati pero a quel tempo ho ricomiciato a fumare...e ho cominciato di nuovo a perdere i capelli....dopo tre mesi ho smesso di fumare per 2 mesi e lo stesso perdevo i capelli..a quel punto ho deciso di nn prendere piu la propecia.....e adesso ho ricominciato du nuovo sperando ke funzioni...la mia domanda e il fumo danneggia ai capelli?anke quando prendo la propecia?nn so cosa fare?Soffro di una alergia ma nn e neanke una alergia,da quando sn nato sul mio corpo ho dei picoli brufoli pero sn picollisimi e ogni anno ne ho ankora di piu .. sn andato da un medico pero mi ha detto ke mi manca vitamina a.....forse ce un collegamento fra la perdita dei capelli e i piccoli ma picollisimi brufoli ????GRazie..spero al piu presto di ricevere le risposte...la ringrazio infinitamente distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazzo,

Il fumo fa malissimo, punto.

Per il resto non ci sono connessioni fra ipovitaminosi presunte follicoliti verosimili e calvizie.

Direi che se vuole salvare i suoi capelli debba rinnovare la visita con il dermatologo: vedrà che potrà impostare una terapia (i controlli sono necessari pero' , magari corredati di foto macro e microscopiche - test digitali) efficace ad oggi possibile.

Cari saluti