Utente 195XXX
Salve,
sono una ragazza di 25 anni, soffro da un pò di tempo di dolori intermittenti, dietro la spalla sinistra e costola sotto al seno a volte anche braccio sinistro.
Si tratta sempre di dolori intermittenti, fitte che vanno e vengono, alle volte cambiano in base alla posizione altre volte no, della durata di massimo 3 4 ore. Al riposo si attenuano o spariscono del tutto anche prendendo degli ansiolitici tipo gocce.

Accuso tachicardia e quando salgo le scale a volte sento dei battiti più veloci. A tutto ciò si accompagna a volte minzione frequente ogni ora circa.

Ho fatto già 3 elettrocardiogrammi in 4 mesi... a causa di vari ricoveri e un ecodoppler TSA + vari esami x la coagulazione del sangue (PT, PTT eccecc) in vista della pillola antinconcenzionale. TUTTI negativi.

Devo approfondire ancora questi dolori?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i suoi dolori non sembrerebbero francamente di origine cardiaca, semmai di natura muscolare, accentuati ed esacerbati da una componente ansiogena. Stia più serena, non sembrano necessari particolari approfondimenti.
Saluti