Utente 192XXX
Venerdì la mia ragazza sarà sottoposta ad un intervento d'interruzione di gravidanza e le hanno detto di assumere nei 3 giorni che precedono l'intervento il BENTELAN, lo ZiRTEC e lo ZANTAC in totale 6 pasticche al giorno (credo 2 di ogni farmaco).

- Ciò che volevo chiederVi è se questi medicinali possano interagire negativamente all'anestesia totale alla quale si dovrà sottoporre.

- Quale dovrebbe essere l'iter corretto prima di questo intervento?
A lei hanno fatto le varie ecografie e 3 prelievi del sanguee, tutto qui? Le prove allergiche non si fanno? Basta solo far assumere quei farmaci?

- inoltre ha le cisti ovariche, corre seri rischi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, i farmaci che Lei ci dice non danno origine a fenomeni di interferenza con una Anestesia e credo che la sua ragazza stia seguendo un iter di preparazione all'intervento più che corretto. Le prove allergiche non si eseguono, ma un soggetto allergico viene preparato e seguito come tale. Le cisti ovariche in questo caso sono ininfluenti ed i rischi che si corrono sono assolutamente sotto controllo.
Un saluto.
[#2] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la risposta celerissima, avrei un'altra domanda non proprio pertinente al suo campo:
Le cisti ovariche possono dare luogo a infertilità dopo un intervento come questa?
[#3] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Infatti questa è una domanda che la persona interessata (la sua ragazza)deve porre al ginecologo che la segue e che conosce la sua patologia di base.
Un saluto
[#4] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la delucidazione in merito.
Saluti.