Utente 196XXX
bunasera,vi ringrazio in anticipo per una vostra eventuale risposta, il mio problema è il seguente:
risultati holter:
bradicardia:28 fc min 36btm nelle ore notturne per circa 18 sec
da qui nel commento fisiologica riduzione della fc nelle ore notturne
episodi ventricolari :0
sopraventricolari :
singole:12
coppie:12
salve:14 tot:155
avrei delle domande:
1-cosa significa bradicardia 28?è pericolosa?
2-le extra a salve ne ho avute anche da 22 di fila,ci sono pericoli?quante se ne possono avere a salve per non assere considerate pericolose?
vorrei precisare che la prima a salve da 22 l ho avuta nella prima ora dopo che ho messo l holter(13:00-14:00),poi nulla fino alla sera o meglio notte,dalle 24 in poi è stato un susseguirsi di extra fino al risveglio in particolare tra le 3:00 e le 4:00 ne ho avute tot 65 tra singole coppie e salve (una ancora da 22).
non è stato molto chiaro il commento,il mio medico mi ha detto di non preoccuparmi cmq ho fatto anche un eco e un test sotto sforzo per sport dove nn èrisultato nulla di anomalo,vi ringrazio di nuovo per una vostra risposta e vi auguro una buona serata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il numero delle extrasistoli registrate dall'esame Holter, come indicatole dal curante, non è particolarmente significativo e di certo non patologico, visto anche il buon esito del test da sforzo e l'integrità anatomica del suo cuore riscontrata all'ecocardiogramma. La riduzione di frequenza nelle ore notturne, è fenomeno fisiologico che rientra nella normalità delle cose. Stia sereno. Saluti