Utente 158XXX
Buonasera dottore, ho ricevuto appena oggi i risultati poco confortanti dello spermiogramma che allego, al quale mi ero sottoposto dopo mesi di rapporti fertili negativi ed anche alla comparso di alcuni dolori e senso di fastidio alla zona scrotale sovrapubica e lombare.

Altri esami fatti (esame colturale del liquido spermativo ed antibiogramma con ricerca microplasma, ureoplasma e clamidia, oltre alla visita andrologica, erano risultati tutti negativi).

Volume: 1,8 ml
PH: 7,6
Colore: giallastro
Formazione Coagulo: assente
Liquefazione a 20 min.: completa
Viscosità: normale
N.Spermatozoi: 83.000.000
N. Spermatozoi in totale: 149.400.000

MOBILITA' %:
grado 0 - statici: 67% (30 min.)
grado I - non progressivi 4% (30 min)
grado II - progressivi lenti 25% (30 min.)
grado III - IV - progressivi rapidi 4% (30 min)

non ci sono valori riportati nella tabella 60 min. e 2 ore.

ZONE DI AGGLUTINAZIONE: presenti
presenza di LEUCOCITI 1.000.000 / ml
Eritrociti, cellule epiteliali e batteri assenti.

MORFOLOGIA SPERMATOZOI:
Tipici 10% - Atipici 90%

ACROSOMI %: normali 10% - alterati 56% - assenti 34%
TESTE normali 18% - macrocefale 6% - microcefale 10% - amorfe 30% - allungate 4% - rotonde 18% - angolate 14% - doppie 0% - isolate 6%
FLAGELLI: normali 24% - doppi 0% - arrotolati 18% - isolati 0% - corti 10% - nomali 48%


PARTE INTERMEDIA: normali 88 - residui citoplasmatici 12

CELLULE GERMINALI TESTICOLARI IMMATURE: rare

Questo il commento: il numero di spermatozoi/ml e la motilità progressiva è nella norma.
La MOTILITA' PROGRSSIVA RAPIDA è inferiore alla norma. La % di spermatozoi tipici non rientra nei paramentri di riferimento. Segnaliamo presenza di numerosi leucociti, generalmente indice di flogosi.

Alla luce di quanto sopra, non mi sembra un commento tranquillizzante.
Potrebbe per cortesia darmi qualche indicazione in piu?
Prima di farmi strane idee, volevo chiederle se secondo lei e' una situazione grave o risolvibile? Puo' influire la cura che faccio per i capelli con FINASERIDE 1 mg in tutto questo?


Grazie di nuovo per la disponibilità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Le rispondo partendo dall'ultima domanda e confermandole che la Finasteride sicuramente non fa bene ai suoi spermatozoi.

Sui dati del liquido seminale presentati poi abbiamo qualche dubbio sui parametri usati ma sostazialmente sembra essere presente una motilità degli spermatozoi non perfetta.

Ora però bisogna sentire in diretta un esperto andrologo e con lui studiare quali passi diagnostici fare per meglio capire il perchè della sua dispermia.

Nel frattempo, se desidera avere più informazioni dettagliate su queste problematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore. Un ulteriore domanda..allo stato attuale la situazione puo essere definita grave e/o risolvibile? un altra domanda..e possibile stante la situazione attuale per me e la mia partner concepire figli? grazie di nuovi
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Stante la sua situazione, se confermata da esperto andrologo e da secondo esame del liquido seminale, la sua situazione può essere definita come non grave e risolvibile.

Veda anche la risposta già datale anche a: http://www.medicitalia.it/consulti/Andrologia/203382/Spermiogramma