Utente 197XXX
Salve! Mi sono stete diagnosticate dal mio medico curante alcune (2-3) fistole cocigee. Ho letto un articolo che parlava di un nuovo metodo di intervento molto meno invasivo e più rapido nella guarigione rispetto alla classica pulizia che comporta una ferita molto estesa e lenta a rimarginarsi. Volevo saperne qualcosa di più, se è praticabile, se è diffuso o praticato solo da pochi medici ma se soprattutto è efficace come viene descritto...
Grazie in anticipo per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Non e' un intervento molto diffuso ed e' praticato soltanto da alcuni Colleghi. I risultati a lungo termine, in parte da dimostrare, a parita' di patologia sono pressoche' sovrapponibili, in quanto tale tecnica puo' essere utilizzata solo per patologie poco estese. Nel suo caso per esempio, considerando la presenza di due o tre fistole, non credo possa essere risolutiva. Ovviamente per avere un parere definitivo dovrebbe farsi visitare da coloro che utilizzano questa metodica.
Cordiali saluti