Utente 175XXX
salve sono un ragazzo di 25 anni alto 190 cm peso 83 kg,non bevo alcolici non faccio uso di niente solo sigaretta ma massimo 10 al giorno,vorrei sapere come mai non o più una piena erezione come l'avevo molto tempo fa'e più di 1 anno e mezzo che non o più una piena erezione,praticamente anche se c'e lo non e mai al 100 x cento e non e più forte come una volta il glande non si gonfia più tantissimo e faccio fatica a mantenerla in rapporto anche se tutto questo non mi e mai capitato praticamente avevo un erezione così forte e duratura che non c'e la facevo nemmeno ad abbassarmelo talmente della durezza.arrivava abbassandolo al massimo a 90 gradi mentre invece adesso se me lo abbasso scende molto più giù,più o meno mi capita sto fatto da 1 anno da quando o avuto l'ansia da attacchi di panico e x un breve periodo o usato dei tranquillanti max 1 mese e da allora non mi sembra che o più quella durezza non e che può essere che o fatto contrasto medicinali oppure può essere un fatto psicologico?prima avevo fino a 5 rapporti in 3 ore adesso in tre ore faccio fatica anche a 2 rapporti inoltre non o più la durezza di una volta ne tanto meno si gonfia il glande come prima,che consiglio mi date.sarà solo una cosa psicologica x che mi sforzo ad avere l'erezione o qualche altra cosa?saluti vi ringrazio anticipatamente.saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Da quello che ci racconta la problematica psicologica sembra farla da padrona, comunque solo un esperto andrologo in diretta può darle una risposta finale e seria.

Se desidera comunque poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
quindi forse si tratta di una cosa psicologica,anche x che visto sta cosa che non o una piena erezione e venuto a mancare il desiderio sessuale.se o erezione non e duratura,dottore potrei fare delle analisi cosa mi consiglia fare. la ringrazio dottore x la risposta.saluti.
[#3] dopo  
Dr. Ernesto Fina
28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Mi associo a quanto le ha gia detto il collega che mi ha prec;soltanto una accurata visita andrologica può escludere una causa organica delle sue defaillances.A questo punto,un adeguato supporto psicologico unitamente ad una opportuna terapia di sostegno alla erezione può aiutarla a risolvere il problema.
[#4] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
mi associo ai colleghi andrologi, nel suggerirle una diagnosi clinica di tipo andrologico e consulenza spico-sessuologica, per valutare le cause altre correlate al suo disagio sessuale.
Legga, se desidera, questi miei articoli, credo troverà degli spunti di riflessione.
Saluti

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/152/Andrologia-e-psico-sessuologia-due-discipline-a-braccetto

http://www.medicitalia.it/valeriarandone/news/232/I-disturbi-dell-erezione-l-imbarazzo-del-primo-contatto