Utente 198XXX
Salve sono un giovane di 30 anni, da 2 settimane accuso un fastidio nell'area pubica che si irradia sie verso la parte sinistra dell'addome che verso la coscia sinistra. Il pene è in pratica più incurvato e ruotato su se setsso più di quanto non lo fosse in precedenza, per quanto mi ricordo (non sto troppo a guardarlo). Durante la masturbazione il piacere è poco, anzi pochissimo. Lo sperma esce molto liquido. Ho dolore alla base sinistra del pene, dunque un dolore compatibile con la curvatura e la rotazione dello stesso. Dopo l'eiaculazione percepisco un fastidio diffuso nel basso addome, dietro, nella parte bassa della schiena, nella zona dei reni, nell'interno coscia fino al ginocchio e lungo il retto (fin dietro l'ano). TUTTO SUL LATO SINISTRO, il lato destro non dà sintomi. Dopo l'eiaculazione ho sperimentato un leggero senso di nausea che perdura per ore. Cosa può essere? Attendo la risposta. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Dalle numerose anche se un pò confuse informazioni cliniche che ci invia sui suoi sintomi, si può pensare ad un possibile problema infiammatorio a livello delle vie uro-seminali ma ora, senza perdere altro tempo prezioso, bisogna sentire in diretta il suo medico di fiducia e poi a ruota un esperto andrologo.