Utente 107XXX
Espongo subito la cura proposta sperando di scrivere bene il nome delle medicine: Triatec, 2,5 mg al giorno/Norvasc 5 mg al giorno/Tiuled 250 mg dopo pranzo/Sinvastchina 10 mg prima di dormire. Ciò premesso, comincio col dire che ho fatto la visita cardiologica con l'intendo di iniziare una cura perchè dopo uno sforzo breve ma intenso ho sentitto una forte pressione al torace (non dolore), come se il cuore volesse esplodere. Qualche anno fa la prova da sforzo rivelò che il cuore aveva problemi durante la prova stessa, anche se io non avvertivo nessun dolore e non mi sentivo spossato. Per tale motivo feci una scintigrafia e una tac coronarica che hanno escluso problemi alle coronarie. Forse qualche problema c'è a livello di "microcircolazione", secondo il parere del medico. Ecografia e ecg non evidenziano particolari problemi. Solo un ispessimento lieve del muscolo. Il cardiologo mi è sembrato sicuro e competente ma era la prima volta che mi rivolgevo a lui e dato che vorrei iniziare sul serio la cura chiedo un vostro parere sui farmaci della cura, sperando che capiate di che farmaci si tratta perchè probabilmente li ho scritti male, non riuscendo a leggere bene la calligrafia del dottore. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La terapia che le e' stata prescritta (a parte qualche errore suo nel riportare il nome dei farmaci) e' ben strutturata.
cerchi di calare di peso, camminando molto (un'ora al giorno)
cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org