Utente 194XXX
Gentile Dott. Giampaolo de Sena,

sono un ragazzo di 26 anni, alto 186 cm che pesava piu di 80 kg fino a settembre 2010, ora sono sceso a quota circa 70 kg perchè purtroppo sono una persona che dimagrisce in fretta se non svolge regolarmente attività fisica.
Proprio settembre scorso, ho dovuto smettere di esercitare il mio sport preferito, diventato ragione e stile di vita tra l'altro, perchè unico sport che riesca a darmi una forma fisica decente e da me apprezzata, il bodybuilding dunque.
Ho dovuto interrompere i miei allenamenti a causa di una stupida contrattura, o forse piu di una, a livello dorsale, che a quanto pare non vuole andare via, che si ripercuote su trapezio, collo e braccio sx.
Le premetto che 1-2 volte l'anno queste contratture mi capitavano, forse lavorando a muscoli ancora freddi ...ma con una settimana svanivano. Ora invece sono ormai 6 mesi che non mi da tregua, tra l'altro mi sento sempre stanco, perchè la notte non riesco piu a riposare bene.
La cosa allarmante è che oltre al fatto che questa contrattura non vada via, e alle ripercussioni psicologiche dovute dal non poter fare sport, sta nel fatto che ho la strana sensazione di essere diventato facilmente recitivo a contratture muscolari..su tutta la superficie della schiena..x non parlare di una sensazione di rigidità perenne sulla fascia lombare...forse dipendente dal fatto che oramai seguo una vita sedentaria ahimè. :/
La settimana scorsa mi sono permesso di andare a sciare...e mentre sciavo ho come avvertito un altra contrattura su un altra zona della schiena, fortunatamente questa sembra ora essere sparita.
Comunque da qualche mese a questa parte ho effettuato radiografia dell'intera colonna vertebrale, dove si evince un disallineamento del bacino di 0,5 cm, e una leggera perdita della lordosi dorsale e cervicale.
Ho anche effettuato una ecografia, ma da li non risultano contratture muscolari. Ho effettuato cosi visita da un fisiatra che senza effettuarmi visita, mi ha subito prescritto tecarterapia.
Ho effettuato circa 20 sedute di tecarterapia. da 2 diversi fisioterapisti e sto facendo una volta a settimana ginnastica posturale...ho avuto dei "leggeri" benefici...meno dolori del solito..possibilita nel fare piu movimenti con il collo, ma la contrattura non va affatto via.
Ho sentito parlare di Trigger points, ma a questo punto non so piu che pensare.
Insomma sono molto stanco, e soprattutto demoralizzato.
Dunque Le domando se esiste una soluzione al mio caso e se tra l'altro esiste un modo per poter curare e quindi riallineare le curve della colonna vertebrale, probabile fonte delle mie contratture.
La ringrazio e la saluto cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci
32% attività +32
12 attualità +12
16 socialità +16
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
Lo specialista da lei menzionato non mi risulta essere tra quelli che rispondono in quest'area, né in quella fisiatrica.
Ha forse sbagliato sito?
[#2] dopo  
Utente 194XXX

Iscritto dal 2011
Mi scusi...ma ho citato il fisiatra che mi ha prescritto la tecarterapia...fisiatria non fa parte di ortopedia?!
[#3] dopo  
Dr. Gianni Nucci
32% attività +32
12 attualità +12
16 socialità +16
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
La fisiatria è una branca a sé stante, con una specializzazione autonoma. A parte quello, volevo solo farle notare che ha scritto all'inizio del suo post che richiedeva un medico specifico, il Dott. De Sena, che non mi risulta attualmente iscritto a questo sito.
Se si "accontenta" di qualsiasi fisiatra, può ripostare la sua domanda in area fisiatrica. Cordialità.