Utente 199XXX
Vorrei che mi aiutaste a capire questa diagnosi:
"Cavità ventricolare sinistra di regolare morfologia con dimensioni telediastoliche lievemente ridotte(DTDVsn=5x5.7cm vs5.4x6.3cm);conservati gli spessori parietali(SIV=9mm;PP=9mm)e la cinetica segmentaria regionale e globale(DTSVsn=3.2cm)(FS=44%).
Conservata la funzione sistolica globale in assenza di significative insufficienze valvolari aortica e mitralica;lieve prolasso valvolare mitralico.
Bulbo aortico(3.2cm)ed aorta ascendente di calibro e morfologia nella norma.
Non si documentano falde di versamento pericardico.
Regolari morfologia,dimensioni e cinetrica ventricolare destra.
Nei limiti le dimensioni delle cavità atriali di destra e di sinistra.
La valutazione della perfusione di primo passaggio a riposo non ha documentato la presenza di aree di ipoperfusione a carico delle pareti ventricolari sinistre.
La valutazione del late enhancement ha evidenziato una netta riduzione della estensione delle aree di patologico enhancement precedentemente apprezzabili in sede mesocardica della parete inferiore e settale medio-distale(distribuzione "Patchy")in rapporto a progressiva risoluzione dei fenomeni miocarditici delle pareti ventricolari sinistre.
Conclusioni diagnostiche:in quadro RM descritto depone per netta regressione del quadro di tipo fibrotico-infiammatorio miocardico precedentemente apprezzabile.
Spero mi possiate aiutare a capire.
Valentina

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il quadro clinico che si evince dall'esame riportato è quella di una miocardite, cioè di un processo infiammatorio a carico del cuore, in via di risoluzione.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille.
Che terapia mi suggerisce?
[#3] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Per cortesia può dirmi se si tratta di una miocardite dilatativa?
Il fratello di mia madre è morto di questa patologia e sono un po'preoccupata. Grazie mille