Utente 803XXX
salve volevo un parere sull'esito dell'ultimo ecocardiogramma,premettendo che pratico bodybuilding da molto tempo ed ho 35 anni:
AORTA DIAMETRO (20-37)=34mm
VALVOLA AORTICA,MORFOLOGIA NORMALE,APERTURA(18-28)=22mm
ATRIO SINISTRO (19-40)=43mm
VENTRICOLO DESTRO dim.telediastol.(9-25)=23mm
VENTRICOLO SIN.dim.telediastol(35-57)=53MM
dim.telediastol =32mm fe 65%
parete posteriore VS spessore (6-12)11mm
setto iv spessore (6-12)=11mm
nelle conclusioni si rileva un aumento delle dimensioni dell'atrio sx(area:25 cm2)ed un rigurgito valvolare mitralico di lieve entita'.
sono alto 1,80 e peso 102 kg.
ho misurato la pressione ed era alta (minima a 95)dovuta probabilmente dall'ansia di cui sono vittima,perchè dopo un po' d'acqua e un po' di rilassamento rimisulandola è tornata nella norma
grazie anticipatamente


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Dal referto sembrerebbe un ecocardiogramma assolutamente normale.

Cordialmente
GI
[#2] dopo  
Utente 803XXX

Iscritto dal 2008
grazie per la risposta tempestiva
[#3] dopo  
Utente 803XXX

Iscritto dal 2008
salve di nuovo,
riscrivo per una situazione che mi sta un po' condizionando,ed poi il motivo che mi aveva spinto a chieder un primo consulto,premetto che soffro di stati ansiosi che sfociano in veri e propri attacchi di panico,i quali si manifestano con senso di mancanza di respiro che mi porta inevitabilmente all' iperventilazione,da circa un paio di mesi (in concomitanza dell'inizio della bella stagione) questi sintomi si sono acuiti,sia nelle situazioni che abitualmante mi fanno stare male ma da qualche tempo anche durante l'attivita' sportiva e soprattutto nei sforzi massivi.in virtu' del responso (scritto sopra )dell'ecocardiogramma effettuato non piu' di 5/6 mesi fa ci sono parametri che possano far pensare ad un ipertrofia cardiaca tale da portare ad un insufficienza?puo' essere tutto solo riconducibile all'ansia?
grazie ancora
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2010
Torno a ripeterle che l'ecocardiogramma risulta assolutamente normale.
GI