Utente 201XXX
Salve, mi chiamo marco e ho 27 anni. 3 giorni fa ho ricevuto un colpo ai testicoli. Sul momento non ho sentito molto dolore, ma qualche minuto dopo è comparso un ematoma ed un rigonfiamento dello scroto. Adesso è sgonfiato e l'ematoma sta scomparendo, ma ho un dolore che persiste (anche se sembra stia diminuendo leggermente col passare dei giorni), soprattutto quando faccio movimenti come fare le scale o saltare. Dall'esterno tutto sembra regolare...devo preoccuparmi?
Grazie infinite.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
sarà necessario eseguire una ecocolordoppler scrotale per vedere se ci sono esiti e successiva valutazione andrologica.
Il dolore progressivamente dovrebbe scomparire nell'arco di due settimane.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

come le consiglia il dottor Scalese, una visita dallo specialista, una ecografia scrotale ed un esame del liquido seminale sarebbero oltremodo opportuni dopo un trauma con le caratteristiche descritte
cari saluti