Utente 202XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni e ad oggi non ho avuto ancora un rapporto con l'altro sesso. Da qualche mese però ho notato sul glande delle macchie bianche con arrossamenti nella zona circostante.... inizio seriamente a preoccuparmi anche perchè ho una ragazza e da qui a poco avremo sicuramente un rapporto ... come posso curare queste " macchie"?cosa sono? . Grazie in anticipo ! p.s. sottolineo ancora una volta che non ho avuto ancora rapporti ( di nessun tipo ) con ragazze

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le cose vanno viste dal vivo. In prisma istanza si rechi dal medico di base.
[#2] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
mi recherò al più presto ...ma intanto come posso comportarmi ? le dico che da giorni leggendo altri quesiti inerenti al mio stesso problema disinfetto il glande con dell'amuchina e dopo tale trattamento utilizzo un pò di gentalyn beta....altero di più la situazione ? ( le dico questo perchè lavoro e non riesco a trovare un 20 minuti per andare dal medico ecco perchè ) .. e inoltre la domanda che più mi pongo è : come si sono formate queste " macchie " nonostante non avessi avuto rapporti ? scarsa igene forse ?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Francamente bene che vada maschera dei sintomi, che possono rendere più difficoltosa una diagnosi. Meglio trovare i 20 minuti.
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo,

Concordo sull'astenersi dalle terapie fai da te, inutili e tardanti le diagnosi.

Consideri che se si parla di macchie bianche bisogna escludere diverse condizioni compreso un lichen sclerosus in fase iniziale ed in questo senso sarebbe inutile la terapia (pseudo terapia) che descrive.

Utile considerare la visita specialistica da subito.
[#5] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
ok terminerò la terapia che ho incautamente iniziato....ho fissato un appuntamento con un urologo ma sono seriamente preoccupato...da cosa possono dipendere queste macchie ? non ho mai avuto rapporti e non capisco proprio la loro provenienza...potete riassicurarmi un pò ? devo seriamente preoccuparmi ? ..ripeto è solo scarsa igene ?
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
tranquillo. Faccia sapere esito di visita.
[#7] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Ci tenga aggiornati se vorrà: diverse sono le situazioni da tenere in considerazione e sappia che dietro una macchia bianca possono celarsi tante cause:

a livello Dermo-venereologiche le prime che vanno escluse sono la Vitiligine e il Lichen sclerosus, ma non sono le uniche a considerarsi nel computo delle diangosi

cari saluti