Utente 202XXX
Salve,
ho 25 anni e mi è stato riscontrato un "blocco di branca destra completo" da quando avevo 18 anni. Volevo sapere se è controindicato praticare la pesca in apnea? Ho effettuato vari controlli, tra i quali, spirometria, rx torace e ecocolordoppler cardiaco, tutto è risultato nella norma, nessuna anomalia.
I medici mi hanno detto che non devo preoccuparmi. Posso stare realmente tranquillo? Devo fare altri accertamenti?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Russo
36% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,

in assenza di cardiopatia strutturale accertata tramite l'ecocardiogramma e di sintomatologia degna di nota il blocco di branca destra completo non controindica l'attività sportiva subacquea.

In previsione di eventuale brevetto per attività sportiva agonistica subacquea è consigliato praticare anche un monitoraggio Holter 24h ed un Test da Sforzo.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
Grazie infinitamente della risposta, ultimamente ho anche effettuato l'holter delle 24H. Di seguito Le riporto quello che è scritto nelle "impressioni e note":

-aritmia sinusale;
-frequenza media di 65 BPM;
-la frequenza è variata da un minimo di 40 BPM alle ore 4.12 ad un massimo di 117 BPM alle ore 12.01;
-alcuni battiti mancanti nelle ore notturne per blocco senoatriale di II grado;
- normale nella conduzione atrio ed intraventricolare;
-11 extrasistoli sopraventricolari isolate;
-15 extrasistoli ventricolari monomorfe ed isolate;
-non variazioni significative della ripolarizzazione.


Del blocco di braca non parla...mah!

Posso stare ancora tranquillo o il blocco atrioventricolare suddetto può compromettere l'attività subacquea?

P.S.: sono alto 175 cm, peso 70 kg, non fumo, non bevo, faccio palestra da anni 3/4 volte a settimana, mai avuti svenimenti...non so se sono informazioni che possono essere utili.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Russo
36% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile Amico,

il quadro Holter 24h, in assenza di cardiopatia strutturale, è nei limiti della normalità e riflette l'ipervagotonia tipica dei giovani soggetti allenati.

Non viene rilevato dal medico refertatore il blocco di branca destra (normale conduzione intraventricolare)... in effetti l'Holter 24h ha in genere 5/7 canali, a differenza del più preciso elettrocardiogramma a 12 derivazioni.
La registrazione Holter è utile quindi per valutare anomalie del ritmo (pause, bradicardia/tachicardia) più che i blocchi di branca.

Alla luce della normalità degli accertamenti cardio-pneumologici effettuati non sussistono controindicazioni alla sua attività subacquea.
[#4] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
Grazie di CUORE, il suo parere si è aggiunto a quelli già avuti da altri dottori che mi hanno visitato di persona e mi conforta ancora di più...grazieeeeeeeeeeeeeeee!!!!