Utente 203XXX
Buongiorno,a mia mamma durante un'ecografia al fegato e alle vie biliari hanno riscontrato: "fegato di volume normale, con contorni netti e struttura conservata, privo di lesioni focali con caratteri di evolutività; in sede periportale ed al sesto segmento si rilevano alcune calcificazioni: utile approfondimento con tac addome senza e con mdc.Già nota la presenza nel lume della colecisti di grossolano calcolo calcifico di 3 cm."Cosa sono queste calcificazioni e perchè è necessaria la tac? Vi ringrazio e spero che possiate rispondermi. Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

lei conosce i limiti di una valutazione a distanza.

le calcificazioni possono dipendere da molte cose, come vede non ha riferito nulla nell'anamnesi e cioè il motivo del perchè si sia sottoposta a questo esame.

i motivi possono essere per esempio delle pregresse infezioni epatiche o anche sia pur come manifestazione rara alle nostre latitudini, delle calcificazioni come quella che ha nella cistifellea (litiasi intraepatica).

non riferisce neanche se ha avuto episodi di colica biliare.

se questa si fosse presentata potrebbe esserci l'indicazione all'intervento chirurgico, chiaramente per via laparoscopica, vista anche la sua giovane età.

cordiali saluti e buona pasqua
[#2] dopo  
Utente 203XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la gentile risposta. La mia mamma ha 71 anni e si è sottoposta a ecografia dopo alcune coliche.
La tac è così necessaria? Le sottopongo la domanda perchè vedo che la mamma da quando l'epatologo le ha detto di fare l'esame è molto in ansia. Ci dobbiamo preoccupare?
Grazie. Cordiali saluti e auguri di buona Pasqua.
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
alla prima non saprei, non avendo il caso "sotto mano", ma verosimilmente se il medico l'ha richiesta avrà avuto i suoi buoni motivi.
alla seconda direi di no, nel senso che la mamma ha avuto una colica quindi potrebbe essere messo il tutto in apporto ad una patologia benigna (i calcoli), sempre con i limiti di una valutazione a distanza.

buona giornata