Utente 175XXX
Buongiorno,
premetto che soffro di attacchi di panico.Spesso quando compio sforzi mi agito e non riesco a respirare.Ieri ho salito una scalinata di circa cento gradini.Avvere
tendo un leggero fiatone ho iniziato a penare all'infato con la conseguenza che mi sono agitata e e non riuscivo più a respirare.Continuavo a inspirare e mi girava la testa.Mi sono seduta due minuti e dopo essermi distratta pensando ad altro mi è passato tutto, solo è rimasta una grande spossatezza, credo per l'adrenalina in circolo.Potrebbe essere un problema di cuore????Ho 30 anni, donna, normopeso, non fumo.Vorrei fare sport (sono sedentaria) ma ho paura di un infarto.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile ragazza,
la sua sintomatologia fa pensare chiaramente ad un accesso di panico o ansia. Stia più serena.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 175XXX

Iscritto dal 2010
Grazie..ci proverò.