Utente 204XXX
Buongiorno,sono una signora di 48 anni alta 1,68 e peso 55 Kg.
Sono sempre stata magra(47 Kg)ma dopo una litotripsia nel 2005 per un calcolo renale,mi si è rilassato l'addome(fino a prima perfetto) ed ho preso peso che si è localizzato a livello addome e fianchi. Ho consultato un medico estetico che mi ha consigliato la terapia ad ultrasuoni+endermologie.
Purtroppo il 17/4 mi sono distorta una caviglia con rottura di un legamento ed attualmente ho la caviglia gonfia, indosso un tutore e cammino con le stampelle.
Poiche' venerdi' 6 maggio ho la prima seduta(probabilmente solo di ultrasuoni poichè non riesco ad indossare la tuta per endermologie), vorrei sapere se posso comunque procedere con il trattamento. Vorrei inoltre sapere, poiche' ho ancora da anni un calcolo nel rene di 3 mm, se il trattamento puo' scatenarmi una colica renale. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. signora,
quando parla di "ultrasuoni" si riferisce ad un trattamento di Cavitazione??
In attesa, cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno Dr.Marcolongo, penso di si. Il trattamento dovrebbe essere di circa 45 minuti, ripetuto a distanza di 15 gg per un numero di sedute variabile a seconda dei risultati. Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Ho letto la Sua risposta.
Una delle controindicazioni a sottoporsi a metodica cavitazionale sono le...patologie renali.
Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Quindi anche soltanto in presenza di un calcolo renale asintomatico mi sconsiglia il trattamento?
[#5] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gent. signora,
una calcolosi renale non deve mai essere sottovalutata... anche in presenza di un solo calcolo. Rischiare una colica renale per motivi estetici non è il caso.
A Lei, comunque, la decisione finale.
Buona serata.