Utente 205XXX
Descrivo intanto il mio problema:
sono un ragazzo di 29 anni e da molti anni ormai mi ritrovo con veramente troppi peli anche in zone dove non dovrebbero esserci (spalle, schiena, parte alta del braccio dal gomito in su) che mi creano i soliti ed immaginabili problemi estetici. La carnagione è di tipo chiara mentre i peli sono spessi e neri.
Negli anni ho usato qualche volta creme, rasoi, ceretta ma sempre con risultati scarsissimi (le zone sono veramente troppo ampie) e comunque dalla durata di al massimo pochi giorni.
Ho cercato su internet ed ho diversi dubbi:
1)ho letto pareri di utenti che consigliano di non usare ne laser ne luce pulsata perchè hanno solo speso molti soldi ma con risultati pari a zero. come è possibile? ho sentito di percentuali dopo diverse sedute, 50-60- ma anche 80% ma di risultati nulli non sapevo;
2) qual è meglio fra laser e luce pulsata e perchè? ogni medico consiglia quello che ha nel proprio centro;
3) il laser agisce pelo per pelo, vero? io ne ho veramente un'infinità...ci vorranno giorni per completare la sola prima seduta quindi?
4) ovviamente i peli che ho sono anche nella parte anteriore, petto e pancia dove comunque non vorrei toglierli per evitare di non sembrare più io ma ho paura di come si presenterà il "confine" fra le parti depilate e quelle non depilate per evitare un distacco così netto da renderlo innaturale. (Stesso problema immagino si presenti anche nel braccio, volendo eliminare i peli solo dal gomito in su);
5)le sedute (sia per luce pulsata che laser) sono dolorose? prima delle sedute posso usare la crema depilatoria? il pelo se non uso la crema arriva anche a 2 cm;
6) ho chiesto per telefono dei preventivi e mi hanno detto circa 460 euro a seduta per il laser. sono prezzi veritieri o un pò esagerati?
7) in zona a catania come e dove trovare un centro valido? soprattutto perchè non è la situazione nella quale si vuole eliminare un pò di peli sul petto ma una situazione completamente diversa e il disagio anche solo a parlarne è tanto.
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Sperando di far cosa gradita anche ad altri utenti rispondo a tutte le sue domande che, pertanto, potrebbero servire anche come FAQ:

1)ho letto pareri di utenti che consigliano di non usare ne laser ne luce pulsata perchè hanno solo speso molti soldi ma con risultati pari a zero. come è possibile? ho sentito di percentuali dopo diverse sedute, 50-60- ma anche 80% ma di risultati nulli non sapevo;

R: Purtroppo è vero. Ci sono apparecchi – soprattutto luci pulsate a bassa potenza – che non sono efficienti per la epilazione. Parlare di laser e luce pulsata è come parlare di automobili: c’è la Ferrari e c’è la Fiat. Purtroppo molti apparecchi non funzionano a dovere e non esiste normativa che regoli tale settore a difesa degli utenti. Il fatto di rivolgersi ad un medico non è – ahimè – una garanzia di qualità sufficiente.

2) qual è meglio fra laser e luce pulsata e perchè? ogni medico consiglia quello che ha nel proprio centro;

R: come le ho risposto sopra, dipende da marche e modelli. Ci sono luci pulsate davvero molto efficienti e laser altrettanto validi: una risposta in generale non è possibile senza discutere nello specifico dell’apparecchio e, non meno importante, dei parametri utilizzati per il trattamento.

3) il laser agisce pelo per pelo, vero? io ne ho veramente un'infinità...ci vorranno giorni per completare la sola prima seduta quindi?

R: laser e luce pulsata funzionano solo sui peli neri o comunque molto scuri. Ad ogni seduta viene inattivato il pelo che si trova nella fase anagen. Solitamente circa un 20% dei peli si trova in questa situazione, quindi ad ogni seduta non potrà avere un’efficienza superiore al 20% (ottimisticamente). Tra una seduta e l’altra devono passare almeno 40 - 50 giorni (dipende dalla sede, dal sesso, dalle caratteristiche dei peli). Di conseguenza sono necessarie almeno 8 sedute per una buona riuscita del trattamento che, pertanto, non dura globalmente meno di 2 anni.


4) ovviamente i peli che ho sono anche nella parte anteriore, petto e pancia dove comunque non vorrei toglierli per evitare di non sembrare più io ma ho paura di come si presenterà il "confine" fra le parti depilate e quelle non depilate per evitare un distacco così netto da renderlo innaturale. (Stesso problema immagino si presenti anche nel braccio, volendo eliminare i peli solo dal gomito in su);

R: sarà compito del professionista “sfumare” le aree di confine per renderle meno evidenti

5)le sedute (sia per luce pulsata che laser) sono dolorose? prima delle sedute posso usare la crema depilatoria? il pelo se non uso la crema arriva anche a 2 cm;

R: Sia i laser che le luci pulsate se funzionano, quindi se hanno una certa fluenza e spot, sono piuttosto dolorosi. Fortunatamente i modelli più avanzati riescono a coprire vaste aree molto velocemente e, di conseguenza, a ridurre il disagio. Può essere utilizzata in concomitanza solo la crema a base di eflornitina e su superfici molto limitate (altrimenti l’assorbimento può essere tossico). Non si devono usare cerette o altri metodi “a strappo” altrimenti vengono rimossi i bulbi piliferi e gli apparecchi non hanno più il target dove agire: durante i trattamenti i peli vanno rimossi esclusivamente con la lametta.


6) ho chiesto per telefono dei preventivi e mi hanno detto circa 460 euro a seduta per il laser. sono prezzi veritieri o un pò esagerati?

R: dipende dall’apparecchio che viene utilizzato: buoni luci pulsate o laser di fabbricazione USA o Israele possono costare fino a 60.000 euro mentre altre macchine, di fabbricazione asiatica, possono costare anche solo 15.000 euro. Il prezzo della seduta dovrebbe essere proporzionato a queste considerazioni.


7) in zona a catania come e dove trovare un centro valido? soprattutto perchè non è la situazione nella quale si vuole eliminare un pò di peli sul petto ma una situazione completamente diversa e il disagio anche solo a parlarne è tanto.

R: non possiamo assolutamente fornire indicazioni specifiche in questo senso per un giusto regolamento che si siamo imposti.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dott. Brunelli.

mi scusi se approfitto con altre domande o ulteriori chiarimenti.

- per quanto riguarda la domanda 3 (" il laser agisce pelo per pelo, vero? io ne ho veramente un'infinità...ci vorranno giorni per completare la sola prima seduta quindi?") non ho capito se il laser o la luce pulsata colpiscono grandi aree quindi non agiscono pelo per pelo. Perchè avendo veramente una vasta area da depilare (spalle, schiena e braccia) se fosse perlo per pelo perderei ore ed ore solo per la prima seduta.

- ho anche sulle spalle ma anche sulle braccia diversi piccoli nei la maggior parte di colore chiaro e comunque non scuro. Devono essere coperti in qualche modo, vero? O è un fattore troppo limitante e mi è sconsigliata una depilazione laser?

- mi ha detto che è anche dolorosa (speravo ed avevo sentito di no) e visto che le aree sono ampie non vorrei che oltre al dolore ci siano altri problemi.

- non potendo sapere a priori, e comunque non essendo un tecnico, come posso capire se la luce pulsata o il laser che mi è stato proposto è valido oppure no? ho sentito solo uno studio che propone il Laser Nd: Yag ma non si è parlato di altro.

- capisco la scelta di non indicare colleghi o studi medici specifici ma una "linea" per muoversi fra le offerte soprattutto perchi non è della materia e non essendo sufficiente come garanzia il rivolegersi ad un medico iscritto all'albo.

[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
- per quanto riguarda la domanda 3 (" il laser agisce pelo per pelo, vero? io ne ho veramente un'infinità...ci vorranno giorni per completare la sola prima seduta quindi?") non ho capito se il laser o la luce pulsata colpiscono grandi aree quindi non agiscono pelo per pelo. Perchè avendo veramente una vasta area da depilare (spalle, schiena e braccia) se fosse perlo per pelo perderei ore ed ore solo per la prima seduta.

R: Dipende dal pregio dell’apparecchio. I laser più performanti hanno spot sino ai 18 mm di diametro, quindi sufficientemente ampi per essere veloci. Però l'estensione che lei richiede necessita comunque di molto tempo con costi piuttosto elevati.

- ho anche sulle spalle ma anche sulle braccia diversi piccoli nei la maggior parte di colore chiaro e comunque non scuro. Devono essere coperti in qualche modo, vero? O è un fattore troppo limitante e mi è sconsigliata una depilazione laser?

R: I nei sono da considerare pelle normale, non devono essere protetti in modo particolare.

- mi ha detto che è anche dolorosa (speravo ed avevo sentito di no) e visto che le aree sono ampie non vorrei che oltre al dolore ci siano altri problemi.

R: Direi che i problemi principali sono le discromie e le ustioni. La loro frequenza è secondaria al tipo di apparechiatura utilizzata e all’esperienza dell’operatore.

- non potendo sapere a priori, e comunque non essendo un tecnico, come posso capire se la luce pulsata o il laser che mi è stato proposto è valido oppure no? ho sentito solo uno studio che propone il Laser Nd: Yag ma non si è parlato di altro.

R: Nessun utente medio – purtroppo – lo può sapere. Un modo elegante per capire se ci trova davanti ad un vero professionista è il seguente: deve chiedere che le venga rilasciato un referto, trattandosi di un medico è tenuto a rilasciarlo, nel quale vengano specificati:
- marca e modello dell’apparecchiatura utilizzata
- parametri (fluenza, spot, tempo di esposizione)
Se il professionista utilizza una apparecchiatura di buon livello non avrà difficoltà a rilasciare quanto scritto, viceversa c’è un po’ da diffidare.

- capisco la scelta di non indicare colleghi o studi medici specifici ma una "linea" per muoversi fra le offerte soprattutto perchi non è della materia e non essendo sufficiente come garanzia il rivolegersi ad un medico iscritto all'albo.

R: Deve sapere che le prestazioni di questo tipo devono avere un risultato, altrimenti lei può chiedere un rimborso. Non firmi mai dei contratti che le chiedono un anticipo di denaro per l’intero trattamento. Si affidi a medici specialisti in dermatologia o in medicina estetica, è una maggior garanzia di qualità


Ancora cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
grazie ancora. ho individuato (via internet e poi per telefono) un medico dermatologo al quale mi rivolgerò.
mi ha detto che ci vogliono 5-6 sedute intervallate da 60 giorni l'una dall'altra. speriamo bene.
[#5] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
ho fatto la seduta con laser yag.
a parte il dolore che spesso si è fatto sentire durante la seduta (durata 3 ore) ho ottenuto risultati pari a zero.
tutti i peli stanno ricrescendo e dove c'erano le crosticine dovute al laser, cadute le crosticine ho notato sotto i peli che ricrescono. praticamente ho ottenuto niente. come devo fare? da cosa può essere dipeso?
dato che i peli ci sono già ci si può sottoporre ad un'altra seduta senza aspettare 30 o 40 giorni?
[#6] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Per avere risultati occorrono alcune sedute. Non ha senso ridurre l'intervallo. Come al solito per poter dare una risposta più precisa dovrei conoscere i parametri (modello del laser, diametro spot, fluenza, tempo di esposizione).
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
grazie dott. brunelli.
cmq io avevo capito, ed anche il dottore che ha eseguito il trattamento me l'ha detto, che la parte trattata sarebbe risultata depilata e che solo in seguito alcuni peli sarebbero ricresciuti e che, assieme a quelli invisibili perchè nella fase di crescita, sarebbero stati trattati la prossima volta.
ora il problema è che sono praticamente presenti tutti, il risultato è paragonabile ad una rasatura con rasoio (ed in più il dolore del laser).
si era programmato di usare nella seconda seduta l'alessandrite ma pensavo che il tempo di attesa era solo per fare ricrescere i peli. dato che sono tutti presenti qualcosa vorrei fare....il risultato, anche se è solo la prima seduta, è praticamente nullo.
se si anticipa ci possono essere problemi?
[#8] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
I 40 giorni minimi sono necessari affinchè un numero elevato di bulbi ritorni in fase anagen, che è quella vulnerabile.
Ripeto, non è possibile che sia stato nullo il risultato: lei ancora non lo vede ma, se sono stati utilizzati i parametri corretti, molti bulbi saranno stati disattivati anche se il pelo non è ancora uscito dalla sua sede.
Ha tutti gli elementi per poter continuare la sua avventura con le giuste informazioni.
Cordiali saluti
[#9] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
quindi anche se sembrano tutti li (anche quelli che prima avevano una crosticina, una volta caduta si vede il pelo ricrescere) forse hanno avuto il bulbo disattivato? ma a vedersi e toccarsi sembra veramente dopo una rasatura, con i peli forti e neri come prima. ma è normale che non manchi neanche un pelo rispetto a prima della depilazione? mi sembra strano a dire il vero. scusi il continuo disturbo e grazie ancora
[#10] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Come le ho detto ha ottenuto tutte le precisazioni necessarie al suo caso. Ulteriori specifiche dovrà discuterle con il professionista al quale si è rivolto.
Di nuovo cordiali saluti
[#11] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
dopo una decina di giorni dalla prima depilazione eseguita con il laser yag alcuni peli effettivamente sono usciti dalla loro sede. e si vedono molto meno folti rispetto a prima e meno scuri. ho effettuato una settimana fa la seconda depilazione ma con l'alessanrite. Al tatto la pelle sembra liscia ancora più rispetto alla prima seduta ma si vedono sotto pelle i peli scuri che stanno ricrescendo. Anche in questo caso dovrò aspettare ancora un pò e alcuni peli cadranno da soli o con l'alessandrite non si brucia solo il bulbo quindi non accadrà come con il laser yag che i peli che ancora ci sono usciranno dalla loro sede da soli e cadranno?
[#12] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
sono contento abbia trovato un centro per il trattamento da lei desiderato. Per correttezza ora dovrà porre tutte le domande ai professionisti che la stanno assistendo.
Cordiali saluti