Utente 195XXX
Salve,
sono una ragazza di 22 anni. Stanotte ( dopo i primi 40 minuti di sonno) sono stata svegiata da Pulsazioni che avvertivo a partire dalle dita, al petto , al collo . Non sono riuscita a fare un distinguo tra destra e sinistra, il sintomo mi sembrava abbastanza simmetrico. Sono ipotesa ( 60- 90) ieri sera ho fumato qualche sigaretta ( normalmente non fumo) . Appena avvertite le pulsazioni ho controllato il polso, mi sembrava leggermente tachicardico ( comunque confondevo le pulsazioni con i battiti che erano decisamente alternati). Non mi è mai successo, e, a parte l ipotensione, non ho mai avuto sintomi particolari legati ad eventuali problematiche al cuore. Può essere egato al fumo di ieri sera? .. globalmente la sensazione era quela di avvertire la circolazione dalle braccia in su.
Grazie per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È stato un episodio legato al fumo, il quale aumenta l eccitabilità cardiaca. Non si preoccupi, ed ovviamente non fumi...
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org