Utente 172XXX
Buongiorno,

da questa mattina, già quando ero a letto attorno alle 6.00 girandomi nel letto avvertivo dolori nella zona del polmone dx stando girato verso destra.
Poi a pancia in su e girandomi a sx, nessun fastidio.


Dopo qualche ora mi sono alzato e avevo male, specie con respiri profondi, a volte anche niente, ma quando mi abbasso o faccio movimenti di sforzo può capitarmi questo dolore.
Anche quando mi alzo dalla sedia respirando avverto dolore in quella zona, oppure quando mi alzo dal letto o dal divano, ho male!


Sembrerebbe una pleurite dal lato dx, sono preoccupato!

A Suo parere dalla descrizione dei sintomi cosa può essere?
è grave?
se anche secondo Lei è una forma di pleurite dx, faccio in tempo ad andare dal medico di famiglia entro martedì?


Il dolore comunque non è continuo, va e viene.
Ora si è un pò più attenuato di prima


Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Piu' che una pleurite sembra un'infiammazione dei muscoli intercostali... Ad ogni modo deve andare dal Medico in ogni caso, perche' io da qui di certo non posso fare diagnosi...
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 172XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dr. Spina per la risposta!


Attorno alle 13.00 il dolore è scomparso, probabile che ero in una posizione scomoda nel dormire?


comunque andrò dal medico, le farò sapere!



Un grazie di nuovo,
Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Di certo una posizione scomoda mantenuta a lungo puo' favorire piccole infiammazioni della muscolatura intercostale.
Cordiali saluti