Utente 202XXX
Salve, ho quasi 21 anni e temo di soffrire di sindrome di Klinefelter. So benissimo che la diagnosi di tale patologia è ottenibile solo tramite l'esame del cariotipo (che ho svolto e sto attendendo la risposta), ma ho svolto un dosaggio ormonale per indagare meglio in quanto so che ci dovrebbero essere alcuni valori alti (come l'LH e l'FSH) e il testosterone basso o nel range basso. Purtroppo obbiettivamente presento diversi sintomi della malattia , anzi ne presento una buona parte.

Il risultato del mio dosaggio ormonale è stato :

FSH : 3.3 mUI/mL valore di riferimento ( 1,7 a 12,0)
LH : 2.3 mUI/mL valore di riferimento ( 1,1 a 7,0)
Testosterone TOTALE : 12,7 ng/mL valore di riferimento ( da 3,0 a 10,6)
Testosterone LIBERO : 22,0 pg/mL valore di riferimento ( da 5,50 a 42,00)
17 Beta Estradiolo : 49,6 pg/mL valore di riferimento (fino a 62 nel maschio)

ora , non so se quest'analisi puo' avvalorare o meno le mie ipotesi...le mie dimensioni testicolari sono diametro longitudinale : 4,7 cm
diametro larghezza : 2,5 cm
diametro profondita' : 2,3 cm

vorrei sapere se le dimensioni dei miei testicoli sono compatibili con quelle di un maschio klinefelter... le dimensioni vanno bene? a me pare che con queste dimensioni si possa parlare di una leggera ipotrofia testicolare...

inoltre con il mosaicismo nella sindrome di Klinefelter (ovvero 46 XY/47 XXY)potrebbe essere compatibile con il mio caso clinico ? vorrei delle risposte...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,attenda pure l'esito del cariotipo ma,come gia' anticipato in vari altri post,la SK credo sia assolutamente da escludere.Cordialita'.