Utente 208XXX
salve sono una ragazza di 18 anni e soffro di attacchi di panico da qualche mese (perchè ho fatto una cavolata e ora ne sto subendo le conseguenze),premetto che non ho mai sofferto di niente, però sono abbastanza preoccupata adesso. dunque, ora vi spiego quali sono i miei dubbi: suono la batteria da 5 anni e alla fine di ogni anno faccio il saggio di musica,e come ogni anno tutti mi dicevano di suonare più forte perchè non avevo molta forza e tecnica. invece quest'anno, oltre ad aver migliorato la tecnica (ma niente di chè), da quando soffro di attacchi di panico (cuore che batte a 1000!) suono talmente tanto forte, che al saggio il fonico non sapeva come sistemare i suoni perchè si sentiva soltanto la batteria. io tutta questa forza non me la so spiegare! ripeto, è vero che ho migliorato la tecnica ma ho notato che esattamente da quando soffro di questi disturbi la mia potenza è aumentata notevolmente! gli attacchi di panico centrano? se sì, è un bene o un male che suono così forte? inoltre, volevo chiedere se vi sono alcuni alimenti o tisane (comunque tutte cose naturali, NO MEDICINE) per cercare di calmare la tachicardia.
la prossima settimana andrò a fare le analisi del sangue e in luglio l'holter per il cuore.
volevo anche chiedere se è normale che gli attacchi vengano anche durante la digestione, perchè quando mangio molto, mi viene una fortissima tachicardia e a volte anche un freddo tremendo.ah e un altra cosa, è normale che quando ho l'attacco mi sento come se le vene della testa stiano per scoppiare da un momento all'altro? grazie mille aspetto al più presto una vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I disturbi che lei riferisce paiono da mettere in relazione ad attacchi di panico. Questi rispondono bene alla terapia farmacologica, e non ci sono rimedi "naturali" come lei dice, per eliminarli.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Dr.ssa Angela Pileci
52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile ragazza, potresti consultare oltre al medico di base per il trattamento farmacologico, anche uno psicoterapeuta. I disturbi d'ansia e gli attacchi di panico si curano in breve tempo.
L'importante è capirne la natura e imparare a modularli.

Saluti,