Utente 110XXX
ho 56 anni non ho mai avuto problemi particolari di salute, senonchè da 2-3 anni soffrendo di stanchezza persistente facile affaticabilità fiacca nelle gambe a volte associate anche con difficoltà a concentrarmi, (mi capita spesso di addormentarmi ad esempio dal barbiere o se mi soffermo qualche minuto da seduto con qualche pensiero) , mi sono sottoposto a diversi esami, del sangue dai quali non è emerso nulla di patologico salvo s-aldosterone = 53, preciso inoltre se può essere d'importanza che ho la pressione normale forse leggermente tendente al basso, però la stessa però mi era salita a 210/100mmhg nel corso dell'elettrocardiogr da sforzo. Ttutti i sintomi sopra detti comunque pare si accentuino con il caldo afoso d'estate ed anche a "stomaco vuoto", come se dentro di me non ci fossere le dovute riserve necessarie a mantenere vitale il fisico e la mente. Da visita cardiologica, elettrocardiogr. normale e da sforzo, e da olter effettuati mi è stata riscontrata aritmia extrasistolica ventricolare monomorfa che curo con quest'unico farmaco che assumo ovvero 1/2 pastiglia al mattino di Congescor 2,5. Preciso che l'alimentazione è abbondente ed abbastanza varia comprensiva di verdura cotta e cruda, carne rossa e bianca e pasta una volta al giorno, non fumo e non bevo alcolici, purtroppo a differenza di qualche anno fa sono impegnato 9/10 ore al giorno nella professione di architetto, che tralascio purtroppo solo mezza giornata alla settimana andando in campagna facendo anche lavori manuali nel corso dei quali mi accorgo che mi stanco troppo facilmente rispetto a 3/4 anni fa.-
Sono un tipo abbastanza dinamico, non sto seduto tutto il giorno al compiuter ma mi capita spesso di muovermi per il mio lavoro bensì sono anche molto apprensivo sempre preoccupato per il lavoro, ma anche per i figli.
Comunque la mia condizione di stanchezza mi preoccupa e mi pesa particolarmente rendendomi nervoso e anche spesso con poca pazienza verso gli altri. Vorrei sapere se posso fare qualcosa per venire a capo di questa situazione in particolare se mi devo sottoporre a qualche altro esame visto che anche il mio medico non sa cosa altro farmi fare.
[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
forse il suo organismo ha bisogno solo di un pò di riposo sia fisico che mentale. La qualità del sonno è anche importante.


Le invio cordiali saluti e rimango a sua disposizione.
[#2] dopo  
110546

dal 2014
ringrazio cordialmente il dott. Pascucci ma Le chiedo ancora se potrebbe essere necessario ed in quali termini sottopormi ad una eventuale visita neurologica od altro per verificare la possibile sindrome da stanchezza cronica
[#3] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
certo, può chiedere una visita neurologica o internistica. Talvolta anche una infezione virale, come la mononucleosi,molto diffusa, può determinare un periodo di stanchezza che dura per qualche mese.Talvolta è difficile capirne la causa.Penso che la maggior parte dei problemi siano dovuti a delle abitudini di vita e al "cattivo" sonno.


Le invio cordiali saluti e rimango a sua disposizione.
[#4] dopo  
110546

dal 2014
gentile dott. Pascucci La ringrazio nuovamente della Sua cortese sollecitudine, ma Le preciso che la mia condizione che Le ho descritto purtroppo dura gia da alcuni anni e non solo alcuni mesi , ed ultimamente si sono aggiunti alcuni giramenti di testa saltuari come se vi fosse anche un calo di pressione, pur essendo un soggetto con pressione normale. Nella precedente richiesta ho dimenticato di dirLe che su indicazione del mio medico controllerò ancora il TSH riflesso, il DEAS il Cortisolo e la PRL Prolattina, mentre per l'aldosterone che risulta = 53 secondo Lei non è un problema??. Parlerò certamente con il mio medico per una visita internistica.
Grazie ancora e con i migliori saluti Le preciso che La terrò informata.
[#5] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
MARATEA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
attendiamo gli esami e la visita.


Cordialmente.