Utente 158XXX
Gentilissimi Dott.ri ho eseguito Holter 24 ore per disturbi costanti e per aver riscontrato in piu' elettrocardiogrammi delle aritmie, da un ecocardio mi e' stato riscontrato insuff.mitralica e tricuspidale.Premetto che ho 35 anni, non pratico sport e bevo un bicchiere di vino a pasto.
il risultato dell'esame e':
Spiccata bradicardia;BEsV con modesta tendenza ripetitiva;BEV isolati.

BRADICARDIA: 179 (34/35 bpm)

BATTITI MANCANTI: 117

EPISODI VENTRICOLARI BATTITI ECTOP.:
isolati:12187 bi&trigem: 332&448

EPISODI SOPRAVENTRICOLARI BATTITI ECTOP.:
isolati:566 coppie:235 salve:294 totale:2263

INSTABILITA'RR: 5

Volevo gentilmente sapere cosa significa , e se devo richiedere visita specialistica.
GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Russo
36% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,

- Il referto ECG Holter 24h è indicativo di fasi di bradicardia (da verificare se notturne o diurne), di extrasistolia ventricolare freqeunte isolata (da verificare se prevalentemente diurne o notturne) e di extrasistolia sopraventricolare frequente talora anche in salve.

- Alla luce del referto ECG Holter 24 le consiglio di praticare un Ecocardiogramma per verificare l'assenza di cardipatia strutturale in atto ed un Test da Sforzo per valutare la risposta della frequenza cardiaca all'attività fisica e l'assenza di aritmie ventricolari inducibili.

- Quando andrà a visita dal collega cardiologo porti in visione gli esami ematochimici generali, dosaggio ormoni tiroidei e degli elettroliti sierici.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
Gentilissimo Dr.Russo Grazie,
ho gia'effettuato sia i dosaggi ormonali tiroidei che sono perfetti,sia gli elettroliti sierici anche quelli nella norma.
Per quanto riguarda l'ecocardiogramma ne faro' un'altro il giorno 28 corrente mese,quello che ho al momento e' del 2010 ed ha evidenziato l'insufficenza mitralica e tricuspidale con livello pressorio polmonare al limite.
Secondo l'holter la bradicardia si presenta piu' spiccatamente nei momenti di riposo sia di giorno durante il riposo pomeridiano che di notte, mentre le extrasistole durante giorno e notte senza distinzione.
La Ringrazio ancora per la sua disponibilita'!