Utente 210XXX
Gentili medici,
sono un ragazzo di 33 anni e da circa un anno ho problemi di erezione sopratutto quando provo a penetrare analmente il mio partner, subito dopo subisco la perdita ed anche se poi riprendo il mio pene non è più duro e la penetrazione è praticamente impossibile anche se riesco sempre ad eiaculare
ma solo se non riprovo a penetrare. anche le erezioni mattutine sono sempre piu' rare e meno potenti.
non ho mai avuto problemi, sono stato sempre molto virile mi eccitavo spesso durante la giornata e riuscivo ad aver più prestazioni anche a breve tempo..
non fumo, sono astemio e conduco una vita sana. non faccio uso di nessun medicinale, ho solo un piccolo problema di emorroidi esterne.
vi scrivo perchè proprio ieri non ho sentito nessun impulso seppur stimolato dal mio partner. gli ultimi valori degli esami del sangue sono tutti normali. sono stato dall'andrologo per una lieve fimosi e dovrei essere operato, potrebbe essere questo il problema? sempre da qualche anno ho notato sulla base del glande un colore diverso, come se fosse consumato.. di cosa si tratta?
la cosa che piu' mi affligge adesso è il calo di desiderio e la mancanza di erezioni mattutine ed anche prima del rapporto solo se stimolato mentre prima ero eccitato al solo pensiero di stare con il mio partner!
in attesa di vostra risposta
distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

lasci perdere la fimosi e risenta invece ora il suo andrologo; a lui, in diretta, deve porre le questioni che invia a noi che, da questa postazione, poco di mirato possiamo dirle se non quella eventualmente di consultare, sempre sul nostro sito, alcuni Minforma che potrebbero esserle utili per meglio capire i suoi attuali problemi sessuali.

Per questo si legga, se non ancora fatto, questi articoli:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ;

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html .

Un cordiale saluto.