Utente 730XXX
Salve ho effettuato come da indicazioni del mio andrologo delle analisi di controllo Ormonali causa sospetto Ipogonadismo.
Premetto che sono in attesa a giorni di avere i risultati dello Spermiogramma, cmq vi aggiorno con i risultati intanto dei primi esami:

Esame Risultato Valore Riferimento
FSH 5,22 1,4 - 18,1 mU/ml
LH 4,5 1,5 - 9,3 mUL/ml
PROLATTINA 20,0 2 - 17 ng/ml
ORM.(ACTH) 32,2 minore di 60 pg/ml
TESTOSTERONE 6,14 2,4 - 8,2 ng/ml
SHBG 20,2 13 - 71 nM/l
SOMATOMEDINA C 222,0 119 - 476 ng/ml.

In base a questi primi esami c'è la possibilità effettiva che possa soffrire di Ipogonadismo.
Ringrazio anticipatamente tutti coloro che vorranno rispondere.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

a parte una modesta iperprolattinemia che il suo andrologo dovrà rivalutare (stress, ansia, altro) ma gli altri esami ormonali non ci danno alcuna indicazione sulla possibile presenza di un ipogonadismo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 730XXX

Iscritto dal 2008
QUINDI SI POTREBBE IN BASE A QUESTI VALORI ESCLUDERE LA PRESENZA DI UNA POSSIBILE FORMA DI IPOGONADISMO PRIMARIO (SINDROME KLINEFELTER)?
GRAZIE MILLE PER LA CELERITA' DELLA RISPOSTA.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
La Sindrome di Klinefelter si esclude solo facendo una mappa cromosomica; comunque generalmente il valore dell'FSH è più alto in presenza di tale sindrome.

Un cordiale saluto.