Utente 425XXX
Buongiorno
mi chiamo Vittorio e ho 32 anni. Io e mia moglie (di 31 anni e senza particolari problemi ginecologici) stiamo cercando da alcuni mesi di avere il nostro primo figlio.
Vi scrivo per sottoporVi alcuni dati relativi allo spermiogramma da me effettuato recentemente:

data 28/12/04
Liquefazione entro 1 ora: completa
Colore: grigiastro
Viscosità: normale
Volume (cc): 6.8
pH: 7.4
Conc. spermatozoi (milioni/cc): 54
Numero totale spermatozoi (milioni): 367.2

Motilità dopo 60 minuti
- Progressiva rapida: 0%
- Progressiva lenta: 55%
- Non progressiva: 20%
- Immobili: 25%

Motilità dopo 120 minuti
- Progressiva rapida: 0%
- Progressiva lenta: 44%
- Non progressiva: 23%
- Immobili: 33%

Vitalità dopo 60 minuti: vivi 75%

Morfologia
- Forme normali: 22%
- Forme anormali: 78%
- Anomalia della testa: 74%
- Anomalie tratto intermedio: 2%
- Anomalie della coda: 1%
- Residui citoplasmatici: 1%

Cellule rotonde (milioni/cc): 4
Leucociti (milioni/cc): 0.0
IgG MAR Test: negativo


Sperando di averVi fornito tutti i dati necessari, è possibile avere un Vostro parere?
Il ginecologo di mia moglie mi ha consigliato di ripetere l'esame e nel caso in cui i dati fossero confermati, di sottopormi a visita specialistica (cose che senz'ombra di dubbio farò). Lo stesso mi ha detto di essere preoccupato in particolare sia dalla quantità di spermatozoi ampiamente sopra la media, sia dalla loro scarsa motilità (mi ha detto che potrei anche avere un'infezione alla prostata). Mi ha però poi detto che il risultato dell'esame non è però completamente "da buttare".
Il principale dubbio è quindi: se la situazione rimanesse inalterata avrei qualche possibilità di avere un figlio oppure dovrei sottopormi a qualche intervento (o addirittura malauguratamente rinunciare)?

Vi ringrazio di cuore per qualsiasi consiglio possiate darmi.

Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
le consiglierei di effettuare un nuovo spermiogramma tra 3-4mesi per vedere se ci sono variazioni
inoltre utile un consulto specialiistico (varicocele?), potrebbe eseguire nel frattempo un ecodoppler scrotale da esibire allo specialista urologo che le consiglierà ev. altri esami diagnostici colturali