Utente 212XXX
Gentilissimo Dott.,
da ben 13 anni faccio uso di viagra per aiutarmi nell'erezione difficile derivata da un trauma midollare. Degli effetti, dosi ecc oramai sono coscente, ma proprio ieri, mi è capitato di trovarmi in una situazione di farne uso. Il problema sta che avevo la febbre a 38,8. Conclusioni l'erezione è stata scarsissima e non ho capito il perchè , ma la notte ho sudata tantissomo più di aver assunto una tachipirina. Attenzione ieri sera sapevo della conclusione quindi non ho preso ne la tachipirina ne il ciproxin, non sapendo quale conflitto e quale sintomo di controindicazione avrebbe dato. La mi domanda è semplice avrei o posso assumere farmaci per la febbre (tachipirina, aspirina) con il viagra? E poi gli antibiotici simili al ciproxin assunti anche ore prima del viagra creano conflitti.

Grazie molte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il nostro consiglio è sempre quello di non pasticciarsi inutilmente.

In presenza di un episodio febbrile questo è il problema prioritario da affrontare e risolvere ed il Sildenafil od altri farmaci vanno in secondo piano e non devono essere utilizzati.

Sulla Ciprofloxacina infine ed il contemporaneo uso di Sildenafil nessuna segnalazione particolare ci viene segnalata.

Un cordiale saluto.